Utente 526XXX
buona sera. due mesi fa sono stato operato di morbo di dupuytren 2 grado 4 e 5 raggio mano destra .
trattamenti :esposizione della fascia aponeurotica del 4 e 5* raggoi, scomposizionein z multiple dell'incisione, isolamento dei fasci v-n e aponevrectomia segmentaria;emostasi,drenaggio,sutura cute.
alle dimissioni mi e' stato detto che l'operazione e' andata bene e di eseguire un follow up al quale mi sono attenuto alla lettera.
nel foglio di dimissioni pero' non c'era alcun accenno a dovermi rivolgera ad uno studio di fisioterapia e nemmeno mi e' stato detto a voce.
a oggi mi trovo con dei forti dolori su tutta la mano che si sviluppano fino al gomito, e un senso di forte intorpidimento di tutte le dita.
devo dire che il movimento delle dita c'e' anche se non al 100/100,la notte e' come se si bloccasse tutto e cosi' al mattino devo fare movimenti riabilitativi per poter rimetterla in moto e con parecchio dolore.
sto facendo fisioterapia ,6 sedute a oggi ma ancora non mi pare di avere risultati utili.
vi chiedo: e' normale tutto questo o mi devo preoccupare?
grazie per il vostro tempo, cordiali saluti

Alessandro Girondi

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

una domanda sorge spontanea....ha contattato il suo chirurgo?

Il rapporto deve essere mantenuto tra paziente e medico fino alla risoluzione del problema.

Non so e non posso valutare a distanza se c'è stato o meno un coinvolgimento dei nervi digitali sensitivi.

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 526XXX

Buona sera!
La ringrazio per la risposta,ho già preso un appuntamento per giovedì 14marzo con il centro di chirurgia della mano di Savona dove sono stato operato,per una visita di controllo , speriamo bene . Grazie ancora, cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#4]  
Dr. Andrea Marsili

20% attività
20% attualità
0% socialità
CAPANNORI (LU)
PISA (PI)
LIVORNO (LI)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Gentile paziente dai dati che lei riferisce temo che sia in atto una sindrome Algodistrofica da trattare con urgenza per evitare problemi permanenti all’arti operato Cordiali saluti dott Andrea Marsili
Dr. andrea marsili

[#5] dopo  
Utente 526XXX

buona sera! cogliendo l'occasione per ringraziarla della sua risposposta,mi chiedevo se avendo un appuntamento con il chirurgo tra 15 gg fosse troppo tardi, secondo Lei e' il caso che provi a chiedere un anticipo della visita? cordiali saluti

[#6]  
Dr. Andrea Marsili

20% attività
20% attualità
0% socialità
CAPANNORI (LU)
PISA (PI)
LIVORNO (LI)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Sicuramente, quindici giorni possono essere importanti per instaurare una terapia adeguata. Distinti saluti dott Marsili
Dr. andrea marsili