Utente 395XXX
Sono stato operato tre anni fa di appendice acuta per via laparoscopica soffro di asma con riccorente bronchite,gastrite e ho avuto pregresse ulcere duodenali,non fumo e non bevo alcolici, da circa un mese accuso dolore epigastrico che si estende verso il primo quadrante supperiore dx inoltre ho gli stessi dolori di quando avevo l.appendicite alla fossa ilaica dx. Sono stato dal curante che mi ha consigliato un ecografia addominale completa che risulto negativa. Ho fatto anche una gastroscopia con esito di gastrite erosiva e reflusso gastro esofageo,alla analisi del sangue risulta il PCR alto e le transaminasi anche altine,portato gli esiti dal curante mi ha visitato e mi ha detto che dalla visita ha riscontrato un quadro compatibile con appendice ma sapendo che sono stato operato ,non sa di preciso cosa dirmi tanto da consigliarmi una consulenza internistica. Vorrei sapere un suo parere.Ringraziandola anticipatamente porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Francesco Caruso

24% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
AMANTEA (CS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Salve,

Purtroppo per come descrive il quadro non è possibile trarre delle conclusioni affidabili.

È possibile che i disturbi che riferisce siano dovuti alla gastrite, ma le “transaminasi” alte farebbero pensare ad un problema epatico. Inoltre la PCR elevata significa che c’è un processo infiammatorio in atto (colecistite?)

Sarebbe dunque necessario prendere visione degli altri esami ematici e dell’ecografia.
Dr. Francesco Caruso
Specialista in chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva