Utente 468XXX
Buongiorno a tutti e grazie in anticipo a chi mi risponderà. Mercoledì mi è stata fatta una cura canalare ad un molare (credo, o premolare .. non so, mi scuso) inferiore sulla parte sinistra (penultimo dente). Il dente erano anni che a periodi alterni mi faceva male per qualche giorno poi tenuto sotto controllo con antibiotico il dolore passava e io evitavo il dentista del quale ero terrorizzata. Così facendonovviam ere ho sbagliato perché poi l’i tervento si è reso necessario in quanto il dolore era aumentato e ad interpella sempre più brevi.
Mi è stata fatta la radiografia e sotto si evidenziava la presenza di un’infezione. Il dente in questione era già morto,il dentista l’ha ripulito bene con pulizia canalare e asportazione del nervo, però mi ha spiegato che i miei 3 canali presenti sono molto stretti quindi ha fatto a a raggiungere il “fondo”. Quindi mi ha iniettato un farmaco è chiuso con otturazione provvisoria. Lunedì dovrò tornare. Se, una volta tolta l’otturazione provvisoria e ripulendo nuovamente si ri ace ad eliminare l’infezione bene altrimenti dovrà asportare il dente.
Fino a ieri non ho avuto nessun dolore. Ovviamente mangio dal lato opposto e sto attenta. Questa mattina il dente ha iniziato a farmi nuovamente male con delle fitte interne e quando il dente sopra lo tocca.. fa ancora più male.
Io a questo punto vorrei toglierlo. Ho 34 anni e vorrei togliere il problema.
Infatti vi volevo chiedere, togliendo il dente il dolore poi scomparirà ? Come mai avendo tolto il nervo ho ancora dolore?
Oggi ho iniziato anche l’antibiotico augumentin 3 al di X 3 gg e poi 2 al gg così in caso lunedì si necessitasse l’asportazione almeno ho anche la copertura dell’antibiotico che spero mi riduca il male almeno fino a lunedì appunto.
Grazie infinte a tutti
Buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
le abbiamo già risposto in precedenza sia io che il Collega Dott. Ruffoni.Perche' estrarre il dente? Attenda il controllo dal suo dentista,poi sara' lui che decidera'.Il dolore puo' essere legato al flare-up endodontico (un’infiammazione acuta a livello periradicolare secondaria alle procedure intracanalari), possibile in corso di terapia canalare,e comunque controllabile con opportuna terapia medica.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Buongiorno,
Purtroppo è stato proprio il dentista a consigliarmi di toglierlo. Lunedì procederà con l’esteazione e, a questo punto, ne sono felice dato il dolore che questo dente mi sta causando.
Chiedo scusa se le mie domande vi sono sembrate banali ma il mio mestiere non è quello del dentista. Per questo presumo esista questo blog al quale poter rivolgerci a voi professionisti. Vi ho chiesto un consiglio ed un parere e voi mi avete consigliato di assicurarmi che il mio dentista fosse effettivamente iscritto all’albo. Non era di certo la risposta che cercavo. Ad ogni modo Grazie comunque per le vostre risposte.
Buona giornata.