Utente
Salve dottori, ho le due vene delle tempie, quelle che partono dalle tempie e vanno verso la fronte per poi andare verso i capelli... le vene temporali se non erro, che molte volte durante il giorno le vedo ingrossate, sopratutto se stendo la pelle sopra al sopracciglio, si vede proprio la vena ingrossata sottopelle, cominque alla luce del sole non si vedono molto, mentre di controluce sotto ad una luce arrificiale si vedono chiaramente che sono ondulate verso la fronte e ingrossate verso l’attaccatura dei capelli zona tempia.
Ho fatto l’esame del sangue proprio stamattina e domani ho le risposte, ho fatto mettere sia la Proteina C-reattiva che il VES, cosi da scongiurare che ci sia un infezione o comunque una Vasculite ad esempio, le ho notate adesso ma dalle foto vecchie ho notato che gia le avevo, parlo di foto di 3/4 anni fa, quindi cosa mi preoccupo, ovviamente penso sia vasculite o altre cose del genere perché sono un fissato esagerato, le ho notate solo adesso perché mi sono rasato e si vedono di piu, in ogni caso avevo pensato di fare un ecocolordoppler ai tronchi sovraortici ma non so sinceramente se l’angiologo riesce ad andare a vedere anche queste vene con il macchinario...
Magari esiste un altro tipo di ecocolordoppler mirato per questa zona?
Comunque sia sono un tipo anzioso, la pressione quando sono calmo è ottima 120/80 a volte 125/70 ma quando sono teso, oppure ho freddo, mani gelate, arrabbiato... arrivo anche a 140/90, questo mi sembra normale giusto?
Noto che queste vene si ingrossano dopo fatto palestra quindi pesistica, mentre sono arrabbiato e quindi in questi casi ho la pressione alta come immagino tutti.
Ma si notano anche con la pressione apposto... che faccio?

[#1]  
Dr. Antonio Tori

24% attività
16% attualità
12% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Buongiorno,
le vene sono vasi che "naturalmente" si allargano e si restringano a seconda delle situazioni anatomo-funzionali.
Provi a state con un braccio alzato per qualche minuto, e poi lasciarlo lungo il corpo per altrettanti minuti.
Vedrà delle vene vuote nel primo caso e gonfie e piene nel secondo.
Lo stesso vale per tutte le vene. Quelle temporali in alcuni soggetti sono poco visibili, in altre lo sono di più!
Non è niente stia tranqiollo!!!
A.T.
Dr. Antonio tori