Utente
Salve dottore, ho 19 anni ed ho una vena dilatata sulla gamba destra da circa un mesetto...data la situazione coronavirus devo aspettare per fare l'ecografia e vorrei sapero se rischio una trombosi o qualcos altro di grave...
In pratica mi si è formata una pallina che fuoriesce sottopelle soltanto durante il piegamento della gamba...ma non mi provoca dolore

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
in assenza di altre manifestazioni la condizione che descrive non sembrerebbe comportare i rischi da lei temuti.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore.. nella gamba sento solo un 'liquido' che scorre, come se bollisse, in particolare sotto questa 'pallina' ed a volte sul piede..e questa sensazione ce l'ho anche al lato destro del petto, in particolare sul seno e sotto il seno e non vorrei che fosse collegato a ciò che ho sulla gamba..il medico ieri mi ha visitata ed ha tratto la conclusione di vena dilatata..ciò che mi accade sul petto aumenta quando mi alleno o mi agito..riguardo cuore e polmoni sono sani, in quanto 2 mesi fa ho fatto controlli specifici al cuore ed il dottore ha detto che il respiro è libero..solo che aspettando troppo tempo per fare l'ecografia alla gamba temo che peggiori qualcosa ed ho paura di una trombosi o qualcos altro di grave..mi scusi ma ho paura