Attivo dal 2010 al 2010
io sono gay ed io il mio ragazzo non riusciamo a capire come sono venuto ad avere la condilomatosi anale e perianale.
gli esami che abbiamo fatto sono ok, grazie

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Il virus si trasmette per contatto diretto, per via sessuale ma anche soltanto per sfregamento. I soggetti immunodepressi (quindi anche quelli con immunodeficienze acquisite, come i malati di AIDS) ne sono maggiormente colpiti.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
quindi non c'entra la saliva o la mucosa.
ed esiste una cura , specifica, anzichè sempre operare?
perchè il medico mi ha detto che potrebbe ripresentarsi in futuro; è possibile?
grazie

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Le cure che possono essere adottate sono parecchie e diverse tra loro: farmaci ad uso locale come l'Imiquimod, crioterapia con azoto liquido, farmaci immunostimolanti, interferone, rimozione chirurgica oppure con bisturi elettrico o ancora con il laser. Sta al Medico proporre quella che, caso per caso, maggiormente si adatta al problema.
Le recidive, purtroppo, sono possibili.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
Volevo dirle dottor spina , che il ns medico di base io e il mio compagno ci hanno prescritti analisi del sangue hiv e epatite c .
forse anche con la ricerca del sangue si può rilevare...
grazie
saluti

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
HIV ed epatite possono essere rilevati con specifici test che si effettuano su un campione di sangue. Una condilomatosi invece si diagnostica mediante la Visita Medica.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
beh grazie per la risposta
saluti

[#7]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Di niente. Riguardo alla domanda che mi ha posto nell'altro quesito posso dirle che non e' possibile stabilire nulla senza una visita diretta.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
ehh ma la visita diretta lo fatta e la risposta è stata quella dottor spina ...
comunque i sintomi erano belli visivi e ineffetti il medico lo ha diagnosticato oggi
saluti

[#9]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Si', d'accordo... Pero' non comprendo la sua domanda: che vuol dire "i sintomi erano belli visivi" e cosa intende per "la risposta è stata quella"?
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com