Utente
mi chiamo francesco e ho 18 anni.
il mio problema è il seguente: è da un paio d'anni che soffro di prurito nella zona circostante l'ano. questo in alcuni periodi è del tutto assente mentre in altri è molto insistente (e non mi spiego a cosa sia dovuto il cambiamento).
nei momenti peggiori non posso fare a meno di grattarmi con forza e continuità anche se ovviamente in tal modo la situazione peggiora.
in alcuni casi mi accorgo che è presente della pelle morta (tipo forfora) che si stacca (grattando sopratutto).
come posso fare perchè in certe occasioni la situazione è veramente imbarazzante.

grazie
cordiali saluti Francesco

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il prurito anale puo' dipendere da molte cause e spesso resta senza causa apparente anche dopo aver eseguito gli accertamenti opportuni.
Una vista specialistica puo' pero' individuarne la causa e a quel punto proporre un trattamento, credo quindisia consigliabile
Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
il problema in principio sembrava essere diminuito, ma ora si è ripresentato con vigore.

rinnovo la mia richiesta di aiuto sperando possiate consigliarmi qualche accorgimento

Francesco

[#3]  
Dr. Massimo Lai

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCIA (FR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

segua il consiglio del collega proctologo che mi sembra il più qualificato per risponderle.

Qualunque pomata palliativa con anestetici e cortisonici che potrebbero darle in farmacia potrebbe darle solo un sollievo momentaneo senza risolvere il problema e magari peggiorandolo, quindi dal momento che non la si può visitare via internet, sarebbe opportuna una visita specialistica: stia tranquillo, è una cosa veloce e questi colleghi lo fanno per professione.

Cordiali saluti
Massimo Lai
Massimo Lai, MD

[#4] dopo  
Utente
mi sono deciso a recarmi da uno specialista visto che il problema persisteva.

il prurito sembrava essere andato via con una terapia "d'attacco", ma terminata il problema si è ripresentato

ora è un pò che uso ELOCON crema (pomata cortisonica) che devo dire sembra funzionare

quello che vorrei chedere è se trattandosi di cortisone posso usarla a lungo o dopo un certo periodo di assunzione devo sospendere il trattamento. (io comunque la uso per 1-2 giorni solo quando il prurito è forte visto che la situazione pare essere meno grave)

[#5] dopo  
Utente
aiutatemi per favore

[#6]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In presenza di ripresa di sintomatologia credo che una rivalutazione specialistica sia indicata.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it