Utente
Mia madre 76 dopo forti dolori all'addome è stata portata al pronto soccorso
presentava alcuni esami del sangue fuori norma Leucociti 12,40 x 1000/ul MCH 34,3 pg neurofili 85,3 % linfociti 11,9 % monociti 2,4 % neurofili # 10,60 x1000/ul ... il resto tutto nella norma
All'esame radiografico presenta:
Coprostasi colica prevalente a destra ed a livello del
sigma-retto.
Distensione meteorica di anse intestinali, anche di
pertinenza del tenue mesenteriale, visualizzandosi alcune
immagini di livello fluido-aereo a menisco orizzontale in
ortostasi, in assenza di grossolane falde proclivi di aria
libera in addome.
Clip metalliche in ipocondrio destro in esiti di
colecistectomia.
Presenza di PTA a sinistra.
Piccole immagini flebolitiche nello scavo pelvico a destra.
Calcificazioni ateromasiche degli assi iliaco-femorali.

Hanno prescritto dieta leggera abbondante assunzione di acqua
Plasil 1 compressa per 3 giorni
e in caso di dolore efferalgan
colonscopia e ricerca sangue occulto
Volevo sapere se le situazione di mia madre è preoccupante in base alla diagnosi
grazie buona serata

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La diagnosi deve essere ancora fatta con la colonscopia. Al momento si nota solo accumulo di feci, è la prescrizione della dieta è corretta. La colonscopia serve ad esludere una qualche patologia del colon.


Tranquillo e ci aggiorni a dopo la colonscopia.

Auguri.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.. Il medico di base visto che presentava bruciori di stomaco e vomito color marrone gli prescritto anche una gastroscopia urgente..Grazie ancora

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Mi aggiorni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Hanno operato mia madre oggi di urgenza, mi hanno detto che si trattava di un aderenza, il chirurgo mi parlava anche di volvolo non so se ho capito bene, hanno escluso un tumore e hanno tagliato una piccola parte di intestino.. Ha sondino catetere e drenaggio piu un paio di flebo.. Ora stava discretamente bene, debolezza a parte...

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Un volvolo quindi ha determinato la sintomatologia. L'importante che abbiano escluso una patologia tumorale.

Auguri per sua madre
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Se non disturbo volevo aggiornare la situazione di mia madre a 24 ore dopo intervento lamenta ancora un po di dolore nella zona interessata e stasera febbre 38° comunque mi sembra tutto sommato discretamente migliorata.. grazie ancora per le risposte

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nella prima giornata d'intervento il dolore e la febbre ci possono stare.

Cordiali saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Mia madre passati 5 giorni dall'intervento presenta ancora dolori episodici al basso ventre, debolezza e difficolta respiratorie, non se la sente di mangiare e nonostante sia stata invitata dai medici ad alzarsi ha molta difficoltà e debolezza, una degenza del genere è normale? Sono un po preoccupato...