Fistola in para-anale

salve, dopo aver eseguito un'ecografia dei tessuti molli regione glutea six, ho ricevuto questa diagnosi: l'esame ecograficoo dei tessuti molli della regione glutea six, eseguito con sonda dedicata, ha mostrato, nella sede sottocutanea in para-anale, raccolta ipoecogena fortemente corpuscolata di circa 50x18x8mm, tendente a raggiungere l'ano stesso. per il momento mi hanno prescritto 10 giorni di fortilase e 7 di macladin ma non hanno escluso l'intervento chirurgico, in quanto la fistola potrebbe raggiungere l'ano e in quel caso sarebbe un vero problema. vorrei per favore un suo consiglio perchè la diagnosi non è stata fatta da un proctologo. inoltre ci sono giorni in cui avverto un cordone molto rigido che mi fa un po' male. premetto che soffro di rcu diverticoli e ogni tanto di emorroidi. vorrei sapere anche se l'intervento è mininvasivo e non comporta incontinenze o molto dolore, sono allergica agli antidolorifici. che degenza ha, è risolutivo? la ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 206 8
Deve immediatamente rivolgersi ad un centro di proctologica o chirurgia ospedaliera per l'incisione dell'ascesso riscontrato eco graficamente.

Dr. Roberto Rossi

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test