Utente
Buongiorno staff,
puo rientrare nella normalità alternare feci normali a feci “ piatte “?
Mi spiego meglio, ad esempio come stamattina appena sveglio feci normali e dopo due ore , alla seconda defecazione feci “ appiattite “.
Come in un post precedente diciamo che sono diventando fobico in merito a questo argomento, e ad ogni modifica mi prende “ l’ansia”.
Cerco di non pensare a come saranno le mie feci domani, ma risulta difficile.
Grazie infinite.
Saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile.
L'ansia credo vada gestita da uno specialista.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta e cercherò in qualche modo di essere meno ansioso e di pensare meno all'aspetto delle mie feci.
Purtroppo sono un tipo abbastanza ansioso e tendo a non esternalizzare i miei pensieri etc....e questo mi porta, ogni tanto ( circa una volta al mese ) ad avere episodi di diarrea con al massimo un paio di scariche.
Questa paura è iniziata circa un'anno fa quando ebbi , in seguito ad una gastroenterite molto forte, un paio di episodi di sangue nelle feci ( praticamente dopo credo una 40 di volte alla fine usciva solo sangue ).
Recatomi al pronto soccorso e dopo esplorazione rettale non c'è stato nulla di anomalo e dopo un paio di giorni di fermenti e Imodium il tutto è passato e non è mai accaduto più.
Questa alternanza può dipendere da questo stato ansioso?
Diciamo come una sorta di " Colon irratibile "?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
Ieri sera, dopo una partita a calcetto, sono rientrato a casa ed ho mangiato un pezzo di melone " freddo "....dopo qualche minuto ho avuto lo stimolo impellente di defecare, e le feci erano formate ma vi era la presenza di sangue...sembravano striate e/o miste e la carta igienica sporca di sangue.
Ora però stamattina, sono gia due volte che vado in bagno, non noto alcuna presenza di sangue, ma solo una consistenza di feci un pò " cremosa ".
Cosa potrebbe essere?
La ringrazio per la sua disponibilità.

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Colon irritabile ed emorroidi ad esempio.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio nuovamente.
In effetti il mio medico qualche tempo fa mi disse che avevo un'emorroide anche se non ho ben capito visto che lui l'ha chiamata " trofizzata " o qualcosa del genere.
Non mi ha dato mai alcun problema, se non qualche raro episodio di prurito, e non ha mai sanguinato.
Ne ho parlato questa mattina con il mio medico curante che mi ha detto di stare assolutamente tranquillo perche trattasi di emorroidi.
Lei cosa mi consiglia di fare?
Aspettare se dovesse ripresentarsi il sintomo?
Grazie , sempre molto gentile.

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo. Se dovesse avere ancora sintomi farei una visita proctologica.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it