x

x

Post intervento fistola intersfinterca

Vorrei sapere perchè a distanza di 3 mesi da intervento di fistola intersfinterca la cicatrice si chiude per poi ciclicamente riaprirsi con un foro vicino allo sfintere, ma sempre sulla cicatrice. Da esso fuoriesce prima un liquido rosa e poi sangue rosso vivo. Il punto risulta arrossato e dolente.Nel zona anale interna sento come un lieve bruciore durante questa fase.

E' normale che la cicatrice si chiuda e ciclicamente si riapra per spurgare sangue?

O non è stata operata bene?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Non é normale, ma é necessaria una visita diretta per una corretta valutazione. Ne parli con il chirurgo o proctologo che l'ha operata.

Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per sua cortese risposta.
Sono sempre andato dal chirurgo che mi ha operato esponendogli il problema e a suo dire, tutto risulta nella norma.

A me sembra strano che ci metta così tanto tempo a cicatrizzare e soprattutto, perchè circa ogni 10giorni, si riapre facendo uscire prima un liquido rosa e poi sangue vivo?

Il chirurgo sostiene che sia normale che fa parte della cicatrizzazione.

Ma come a 3 mesi dall'intervento?

E soprattutto perchè circa ogni 10 giorni si infiamma e spurga?

Mi consigliate un ecografia transanale?

E nel caso non fosse stata operata bene, ormai mi ritrovo con il canale anale lesionato, non guarito, e non posso nemmeno più fare una tecnica minvasiva tipo vaaft giusto? Non so più cosa fare.Aiutatemi per favore.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Chiederei un consulto con un secondo chirurgo o proctologo.

Saluti


[#4]
dopo
Utente
Utente
dottore buonasera,
mi è stata prescritta una pomata per asciugare bene la fistola.

metronidazolo same 1% gel uso cutaneo, però sulle indicazioni c'è scritto non usare sulle mucose.
Non posso quindi metterla nel canale anale giusto?
Forse il farmacista mi ha venduto un prodotto errato?

[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
La può usare esternamente.

Saluti

[#6]
dopo
Utente
Utente
dottore grazie per la risposta infatti anche io pensavo così, ma il dottore insiste che la devo mettere anche dentro.

Comunque ho fatto l'ecografia 3D e c'è ancora un residuo fistoloso, più piccolo ma c'è.

Il dottore mi ha prescritto queste pomate, per 15 giorni, infatti pensa che potrebbe anche assorbirsi, in caso contrario dovrò rioperarmi.

ma ora, per non soffrire come prima potrei optare per una vaaft o una Filac?

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio