Utente 260XXX
Buonasera....sono un caso disperato... Da quattro giorni circa avverto dolori sul basso schiena (tra la quinta vertebra e la prima sacrale)..ma il dolore scende passando per il coccige fino a dentro l'ano...un dolore indescrivibile....sto prendendo la schiuma rettale TOPSTER da tre giorni...e le pastiglie DAFLON...ma non sento nessun beneficio...premetto che l'anno scorso durante la colonscopia mi hanno riscontrato emorroidi interne di secondo grado e un prolassino rettale....poi nello spazio discale citato sopra presenta una puntina di ernia non operabile.
Ora viene il bello....sono un 'ex ciclista ed erano anni che non riprendeva in mano la bici...e in questo mese ho fatto tre uscite..l'ultima di 40 km....che sia stata la bici a scatenare tutto ciò?.... Oppure si tratta di una cosa molto seria?...la prossima settimana devo fare una visita proctologica..ma nel frattempo cosa posso assumere per alleviare il dolore?non riesco stare in nessuna posizione.....in attesa di una vostra risposta ci porco i miei saluti e ci auguro una felice Pasqua

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
Probabilmente la sintomatologia riferita è da attribuire a problemi vertebrali esacerbata dallo sforzo in bici.
La visita proctologica servirà a chiarire una eventuale compartecipazione emorroidaria
Al momento potrebbe assumere degli analgesici, ma non prima di aver consultato il medico di base.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 260XXX

Grazie per la sua tempestiva risposta.... Da due giorni sto facendo iniezioni di muscoril e feldene.... E devo dire che sto un pochino meglio..ora aspetto la visita proctologica..così avrò una risposta più dettagliata della quale le farò sapere...intanto la ringrazio vivamente...

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene!
Resto in attesa di sue notizie.
Di nulla.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 260XXX

Eccomi..... Ieri ho fatto la visita proctologica....trovate emorroidi interne di secondo grado....ma niente di più..... Il male che sento dice che è dovuto dalle feci che passano e dalla mia alimentazione forse sbagliata magari pure associata ad ansia.....praticamente dovrei migliorare il mio stile di vita.... Anche quelle tre uscite in bicicletta potrebbero aver aggravato il mio stato.....mi ha pure detto che il daflon e la crema rettale topster non servono a molto....io comunque continuo ad avere male...ieri sera ho fatto una iniezione di toradol e stamattina sto leggermente meglio....lei cosa mi consiglia?....saluti

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza non possiamo confermare o confutare le diagnosi, adesso che ha la conferma che a livello anorettale non c'è altro, potrebbe richiedere un consulto ortopedico per chiarire ulteriormente le cause della sua sintomatologia dolorosa.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 260XXX

Io ho fatto una colonscopia a novembre del 2012 con esito negativo anche del retto.... Che sia il caso di rifare l'esame o posso stare tranquilla per un paio di anni?

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Penso che lei possa stare tranquilla per il "versante"anorettocolon.
Il problema da chiarire è la sintomatologia dolorosa sacrococcigea, questa sembrerebbe di pertinenza ortopedica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 260XXX

OK....ora sono due giorni che non vado di corpo ma penso che sia un blocco psicologico per paura di sentire male.....mi affido allora ad un ortopedico..... Grazie mille per la sua gentilezza :)

[#9]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10] dopo  
Utente 260XXX

Buongiorno....mal di schiena passato... Quindi non ho fatto nessuna visita ortopedica....resta il fatto che continuo ad avere fastidio e dolori all'ano.....sto seguendo una dieta equilibrata...non fumo e sono pure astemia...assumo Faflon e metto la proctolyn rettale ma senza nessun beneficio....solo con una iniezione di toradol sto bene per un po....mi sto pure preoccupando.... O sono veramente tempi lunghi per guarire?.... Ah bevo pure due litri di acqua al giorno....

[#11]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Come le avevo scritto in precedenza, sarebbe preferibile escludere, anche per la sintomatologia anale, problemi di pertinenza ortopedica o neurologica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#12] dopo  
Utente 260XXX

Neurologica?

[#13] dopo  
Utente 260XXX

Salve.... I dolori anali non passano...stamattina sono andata dal medico di base...dice che potrebbe essere il fibroma uterino a darmi questi disturbi...l'anno scorso era di 4 cm...ma potrebbe essere aumentato di misura....domani comunque ho la visita ginecologica....mi sono un po informata anch'io su google e in effetti ho letto che un mioma potrebbe far male al retto...pancia gonfia e perdite abbondanti durante il ciclo....quello che praticamente ho anch'io......le farò sapere... Intanto grazie