x

x

Dolore ai fianchi

Buongiorno, sono un ragazzo di 26 anni.
Il mio problema è il seguente...

É da circa 1 mese che ho dolore ai fianchi, sia destro che sinistro, ma da circa una settimana sembra peggiorare, è più accentuato al fianco sinistro, sia dalla parte della schiene che verso l'addome, in quest'ultima provo un senso di "pesantezza".

Il dolore è molto più accentuato e presente se sono steso a letto,
A volte il dolore sembra come se qualcosa mi pungesse, ma questo raramente.
Ho anche "rumori nella pancia" e stamani sto andando spesso in bagno, non faccio diarrea ma è molto molle.
Ció mi sembra strano dato che da circa 2/3 mesi seguo un alimentazione corretta per perdere qualche chilo.

Volevo precisare che un mese fa sono andato dal mio medico, che visitandomi la schiena, dato che a sue pressioni sentivo dolore, mi ha prescritto una radiografia lombosacrale se ricordo bene, da me eseguita ed è risultato tutto a posto.

Spero in una vostra risposta. Data la mia preoccupazione.

Buona giornata
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Nessun problema grave.
Si tratta di meteorismo (gas in eccesso).

Ne parli con il curante

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test