Utente
Buongiorno dottore, sono stata operata un anno fa di emorroidi con la tecnica milligan morgan. Tutto bene ma il problema si sta ripresentando anche se in modo diverso. Credo che il cananle anale sia sia molto ristretto ed essendo stitica faccio fatica a scaricarmi. A parte il dolore per espellere le feci ma ho notato delle piccole striature di sangue sulla carta igienica. Quello che mi preoccupa e' che il sangue non e' rosso vivo come nelle emorroidi ma di un colore roseo e talvolta roseo marroncino. Allarmata sono gia' stata visitata dal proctologo il quale mi ha detto che non si tratta di ragade ma di una piccola emorroide. Ho eseguito la colonscopia nel giugno di 2 anni fa ed era tutto a posto e prima dell'intervento ho fatto una rettoscopia. E' normale che il sanguinamento di questa piccola emorroide non sia rosso vivo? Scusate sara' una domanda sciocca ma non so che fare. Grazie come sempre per i consigli che date.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si. É normale che il sanguinamento emorroidario sia rosso vivo. Non si allarmi.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
MI scusi ma il problema e' proprio questo: NON e' rosso vivo ma roseo marroncino e si presenta sempre quando le feci sono dure ed ho difficolta' ad andare in bagno. Credevo di avere una ragade perche' spesso mi brucia ma alla visita e' stata esclusa questa causa. Grazie e mi scuso ancora.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nomi preoccuperei lo stesso perché il sanguinamento si presenta con le feci dure, quindi é anale (ragade o emorroidi).

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it