Utente 379XXX
Salve sono una ragazza di 18 anni un paio di giorni fa sono andata dalla mia dottoressa perche soffro di stitichezza con periodi in cui vado regolarmente e giorni in cui non vado , a volte gonfiore addominale,dolore addominale a sinistra quasi vicino al fianco e vicino l'ombelico e anche a al fianco destra al altezza del ombelico e anche di stress e ansia, la mia dottoressa mi aveva toccato la pancia sentendo che ero gonfia e in base ai sintomi mi aveva diagnosticato la colite spastica e mi aveva prescritto l'obispax da prendere nei periodi di stress il problema e che da quando ho iniziato una cura antibiotica per la chlamydia 6 giorni fa col bassado i dolori addominali sono un po peggiorati infatti ho ripreso l'obispax due giorni fa sia dopo pranzo sia dopo cena e un po mi migliora pero quello che mi sta preoccupando e che mi fa male solo al fianco destro soprattutto quando ci penso e quando mi muovo portando la gamba destra vicino alla pancia cioè sollevandola e non capisco se sia sempre il colon o qualcosa di peggiore.Spero mi possa aiutare chiunque mi risponda le sarei grata grazie e saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di colon irritabile con distensione meteorica (gas intestinale) delle anse.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno,la ringrazio per la sua risposta volevo solo ancora chiedere cosa potrei prendere quando il dolore e particolarmente fastidioso siccome l'il'obislax non mi sembra funzionare molto..adesso sto prendendo oltre alla cura col bassado per la chlamydia dei fermenti lattici e mangio gli yogurt e tanta frutta ma continuo ad avere anche questo problema di stitichezza infatti e gia due giorni che non vado e mi pesa sta cosa lei ha qualcosa da consigliarmi sia per il dolore sia per la stitichezza?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Probiotici con inulina e polietilenglicole per la stitichezza e per il meteorismo controllerei l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 379XXX

Grazie mille dottore.Saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e buona domenica



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno dottore scusi se le riscrivo ma ho un dubbio che vorrei togliermi, non per il fatto del colon irritabile perché questo problema sta un po migliorando ho meno dolori ma ho un altro problema che e un emorroide esterna che ho da qualche mese ormai ma che non mi ha mai creato molti problemi pero vorrei sapere se devo per forza farla togliere chirurgicamente anche se questa cosa un po mi spaventa perché non ho mai subito operazioni..in pratica ho questa piccola emorroide fuori dal ano ma che dopo essere andata in bagno ma non solo anche qualche volta rientra,non e mai sanguinata e poché volte mi ha dato fastidio ma quando succede ci metto una Cremina e passa solo che non va via del tutto rimane un po sempre li anche se a volte rientra e a volte toccandola se la schiacciò un po rientra e non e dura ma morbida..lei mi consiglia la chirurgia o c'e qualche altro metodo?grazie

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente non vedo indicazioni alla chirurgia. Proceda come sta facendo.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 379XXX

Grazie mille dottore, lei mi consiglia qualcosa per farla andare via del tutto?perche anche se non mi da fastidio c'è sempre questo piccolo "cuscinetto sgonfio" e con la cremina non va via

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo tale mucosa esuberante potrebbe anche persistere.




Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno dottore volevo aggiornarle che da ieri pomeriggio ho un insolito dolore nella parte iniziale dello stomaco non continui solo qualche volta ma tipo crampi e quando ad spingevo la pancia con la mano mi faceva male e anche quando reapiravo gonfiando lo stomaco e stamattina mi sono persino venute perché mi somo svegliata con i dolori mestruali e il allo stomaco ancora un po c'e e sento anche come se facessi fatica a digerire anche se non non ho nulla da digerire siccome ho mangiato poco secondo lei cosa potrebbe essere? grazie

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante. Eventualmente assuma qualche antiacido ....


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 379XXX

Grazie dottore quindi posso stare tranquilla?magari e legato alle mestruazioni Anche se non mi e mai successo perché questo mal di stomaco mi era gia venuto una volta ma per un oretta invece ieri mi era durato mezza giornata e anche un pp stamattina non capisco il perché e quindi mi sono un po preoccupata

[#13] dopo  
Utente 379XXX

Buonasera dottore scusi la mia insistenza e che mi sto un po preoccupando perché questo dolore/fastidio c'è ancora e non riesco proprio a capire il perche..cioè sono in un periodo parecchio stressante per litigi ecc. Pero non credo sia questo il problema.. Ad esempio ho notato che questo fastidio e un po sopra l'ombelico cioè lo stomaco credo e noto che a volte riesco a digerire ma a volte faccio fatica come se non riuscissi a liberarmi bene e ho trovato anche un po di difficoltà a ingoiare cibi non so come spiegare..io ero tentata da andare dalla mia dottoressa ma ho pensato di vedere se continuava..secondo lei e consigliata una visita?

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se il disturbo persiste ne parli con il suo medico, ma non credo a patologie importanti.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it