Utente
Buona sera dottori
vorrei porre una domanda riguardo un problema di mia mamma, 59 anni.
Da circa 10 giorni ha episodi di diarrea acquosa prima circa 10 scariche al giorno, poi ridotte a 5/6 fino a 2/3 episodi, poco più formate, degli ultimi giorni solo al mattino. Lamenta un dolore a volte intenso, a volte muto, a volte non presente al fianco sinistro, localizzato circa sopra l'ovaio.
Il medico gli ha dato dapprima un antibiotico e poi quello che ha definito un disinfettante per l'intestino. Non ha perdite di sangue e lo screening di un mese fa per la ricerca del sangue occulto era negativo. I prossimi giorni si sottoporrà ad una colonscopia ma l'ansia è tanta, teme di avere qualcosa di grave. Alla luce dei sintomi, e nei limiti di un consulto a distanza, potrebbe trattarsi di qualcosa di grave tipo un tumore?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, da quello che descrive il suo problema potrebbe essere sostenuto maggiormente da una forma infiammatoria, ma se la sintomatologia nonostante la terapia dovesse persistere, si faccia visitare da un gastroenterologo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, grazie per la risposta.
La terapia antibiotica l'ha terminata ieri sera. Ieri 3 episodi, oggi 5.... di piccola quantità ma feci di colore giallognolo.... sempre senza presenza di sangue

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Nell'attesa di una valutazione specialistica faccia attenzione all'alimentazione.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
buon giorno e grazie per le gentili risposte. Oggi abbiamo la colonscopia. L'aggiornerò piu tardi con l'esito della stessa.

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Va bene e auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente
buona sera dottor Sforza.
La colonscopia ha evidenziato solo delle rare chiazzette iperemiche.
hanno comunque eseguito delle biopsie per escludere colite microscopica o IBD

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Al momento nulla di grave, stia tranquilla.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente
buon giorno Dott. Sforza
ci sono giunti i risultati dei reperti istologici che riportano:

campione 1)
frammenti di mucosa di tipo piccolo intestino sede di flogosi cronica con noduli di iperplasia linfoide

campione 2)
frammenti di mucosa colica con ghiandole ad architettura conservata, con focali erosioni superficiali, con lieve riduzione della mucosecrezione, con infiltrato flogistico cronico linfoplasmacellulare e granulocitario eosinofilo con aspetti di exocitosi leucococitaria intraepiteliale.

Alla luce di questo referto, il gastroenterologo ha prescritto a mia madre asacol 800, 3 compresse al giorno con ripetizione degli esami del sangue fra 10 giorni.

Cosa ne pensa?

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come sospettavamo è una forma infiammatoria, quindi la terapia al momento è appropriata, bisognerà comunque monitorare la situazione nel tempo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza