Utente
Salve soffre da 3anni di colite spastica e sono tre anni che assumo obispax 1 matt. e uno sarà con mezza compressa di ansiolitici Prazene e una bustina di fermenti lattici kaleidon la matt. Dopo due anni che tutte le mattine avevo da 2 a 3 scariche di feci non formate sono passata ad una situazione di difficoltà a svuotarmi del tutto con ostruzione delle feci del retto. Per risolvere effettuo manovra col dito per togliere ciò che resta nel retto ma essendo diventata una problematica quotidiana mi sono infiammate le emorroidi e nonostante stia prendendo Daflon e dicloreum per il dolore queste non rientrano. Sò che non si risolve per la pratica della manovra col dito ma come posso evitare che le devo si blocchino nel retto. Bevo molta acqua non mangia verdure legumi fritture poca frutta 2 prugne la sera per cercare di avere una buona evacuazione. La terapia non l'ho mai sospesa senza consultare il gastroenterologo . Non riesci a fare a meno di aiutarmi con la manovra perché l'idea che ci siamo feci nel retto non mi fa stare tranquilla . Cosa posso fare oltre che a consultare il mio gastroent.o un proctologo cosa che mi rifiuto mentalmente di fare. Come posso risolvere con l'alimentazione di sera ? Grazie a chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se non desidera essere visitata da un proctologo,cosa indicata,provi con i clisteri.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta ma con LA emorroidi i clisteri si possono fare ?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Ma come si può risolvere il problema alla base non posso fare clistere tutte le mattine . Grazie

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Se non desidera essere visitata da un proctologo,cosa indicata,provi con i clisteri.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
Salve vorrei chiederle ma se restano delle feci che non riescono ad uscire per presenza di emorroidi credo possono può capitare che dopo ore durante la giornata debba dover andare in bagno il mio disagio è quello di andare nei bagni pubblici essendo fuori tutta la giornata. Premetto che prendo antispastici e fermenti lattici per colite spastica che fino ad oggi durante la giornata non mi fanno lo stimolo ad aver bisogno di defecare . La ringrazio

[#7] dopo  
Utente
E' normale che l'ano resti sporco di residui di un'evacuazione?

[#8]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere l'igiene locale e' sufficiente.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#9] dopo  
Utente
Scusi per igiene locale intende solo esterna anche se all'interno ci sono residui di feci ?Grazie

[#10]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Esterna
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it