Utente
Buonasera chiedo un vostro parere finalizzato a comprendere meglio la mia situazione:
Per un problema di feci liquide con alternanza di feci poco formate e feci formate ma molto morbide da 6 mesi 1 volta al giorno e raramente 2, ho fatto credo tutti gli accertamenti e tutti con esito positivo in ultimo colonoscopia con biopsia mucosa anche dell'ileo. Infine dosaggio tiroideo e paratormone anche queste con esito buono mentre da ecografia tiroidea e esami anticorpi è stata riscontrata tiroidite cronica autoimmune.
Il mio gastroenterologo ha pertanto concluso per la diagnosi di intestino irritabile.
La tipologia di feci continua come la frequenza (1 al giorno raramente 2). Per problemi logistici ho cambiato gastroenterologo e il nuovo anziché confermare la diagnosi precedente mi ha richiesto tutta una serie di analisi legate a tumori neuroendocrini.
sono molto confuso perché il mio gastroenterologo e anche il mio colonproctologo mi avevano detto che i tumori neuroendocrini legati ai problemi intestinali comportavano una diarrea seria con elevate frequenze quotidiane concludendo diversamente dal mio caso.
Chiedo un vostro parere in merito.
Saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non sempre la sintomatologia è così eclatante. Probabilmente, il collega gastroenterologo ha evidenziato, oltre alla diarrea, qualche altro segno( es. flushing cutaneo al volto o in altre parti del corpo, broncospasmo) che ha innescato il sospetto.
A distanza non possiamo dirle altro.
Se lo desidera ci tenga informati, ma senza inserire nuove richieste di consulto, continuando a rispondere in quelle inserite in precedenza.
Auguri di buone feste.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Dott buongiorno la ringrazio ma a dire il vero non presento alcun flushing cutaneo ne broncospasmo anche perché non mi ha visitato....mi ha soltanto prescritto queste analisi leggendo le analisi in precedenza eseguite, tra l'altro tutte positive tranne la vitamina d3, e la sintomatologia riferita di feci liquide alternate a feci poco formate o formate ma molto morbide da circa 5mesi!
Non so che fare anche perché tra tutte le analisi eseguite ho fatto anche lipasi e amilasi ok e poi mi chiedo il paratormone è ok così come il dosaggio tiroideo e anche la biopsia della mucosa iliaca...ma se ci fosse stato qualcosa riferìto alla problematica endocrina non avrei dovuto avere qualche sballo di tali valori o qualche altro sintomo?
Attendo sue

[#3] dopo  
Utente
Tra l'altro rimango sorpreso perché in tutti i post che ho letto sia in questa sezione che in gastroenterologia e con riferimento a problematiche simili alla mia (diarrea/feci liquide o poco formate) non ho mai rinvenuto che fosse stato mai minimamente trattato tale aspetto!

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Che cosa le devo dire?
Personalmente penso che la diagnosi di sindrome dell'intestino irritabile, come le è stata diagnosticata e confermata da altri colleghi in questo sito, è quella più plausibile.
A distanza non possiamo dirle altro, sono domande che dovrebbero essere soddisfatte da chi sospetta altro.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com