Utente 400XXX
Buongiorno

soffro di rettocolite ulcerosa da circa un anno e sono attualmente in cura con mesalazina in compresse ed una supposta al di'. Tre giorni fa, ho avuto un attacco di diarrea per circa 24h e per placare i sintomi ho iniziato ad assumere silicea gel prima dei pasti.
E' da allora che le feci, sebbene non piu' liquide, ma formate, sono di colore marrone molto chiaro, cosa che non mi era mai capitata prima. Questo e' indice di qualche problema intestinale o al fegato/bile? E' bene aspettare ancora qualche giorno prima di preoccuparmi? Puo' essere il gel silicea che ha causato questo colore?

Ho fatto esami del sangue tre settimane fa e gli indici del fegato, pancreas, proteina c reattiva erano tutti regolari mentre ematocrito, globuli rossi e globuli bianchi erano leggermente sotto la soglia minima. Anche l'esame della calprotectina fecale ha dato esito negativo, pero' appunto sono esami di tre settimane fa ormai.

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi. Può essere l'effetto del prodotto che ha assunto.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Gentile Dr. Cosentino

la ringrazio per la risposta. Ho un'ulteriore domanda.

Dagli esami del sangue sono risultato anemico, con valori bassi di ematocrito (0.36), emoglobina (11.9), globuli rossi (3.87) e globuli bianchi (3.76). Sin dalla diagnosi di RCU gli indici sono sempre stati attorno a questi valori. Da cosa possono essere causati?

Il mio medico di base ha sconsigliato di assumere integratori di ferro in quanto sideremia e ferritina sono normali e quindi la causa non e' anemia da carenza di ferro. C'e' qualcos'altro che posso fare per migliorare la situazione?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È la malattia e vanno bene gli integratori di ferro.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 400XXX

Ho gia' provato a prendere in passato integratori di ferro in compresse, ma mi provocavano dolori addominali e costipazione, percio' ho smesso.

Ci sono alternative piu' facilmente tollerabili?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi di no, ma ci sono integratori più tollerabili.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it