x

x

Coliche, sangue e diarrea

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera, sono un ragazzo di 25 anni, il motivo per il quale scrivo è che ieri ho eseguito due clisteri, dopo di essi solo coliche e poche feci.
Da stamattina invece coliche, sangue e diarrea. Sono preoccupato da questa fuoriuscita di sangue ogni qualvolta vada in bagno (da stamattina 3). È legato ai clisteri che mi sono fatto ieri? Grazie per la risposta. (sto svolgendo alcuni esami a causa di una prostatite.
Oggi ho dovuto fare una urografia, questo il motivo dei clisteri).
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Potrebbe essere un sanguinamento su base emorroidaria, ma (meno probabile) non può essere escluso un trauma da clistere. In entrambi i casi il sanguinamento dovrebbe cessare spontaneamente.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, innanzitutto la volevo ringraziare per la risposta.
Quindi non mi devo preoccupare e passerà da solo, in quanto tempo più o meno?
Oggi sono andato 4 volte in bagno, sempre coliche importanti e improvvise diarrra e sangue, più che altro quello che mi preoccupa è la quantità, quando mi pulisco la carta è rossa proprio. Mi scusi ma capirà l'agitazione.
Per la diarrra sto prendendo dicoflor 60 bustine.
Grazie ancora.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
È difficile darle un risposta, ma se il sanguinamento persiste sarà utile una visita proctologica.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio