Utente 251XXX
Buongiorno,
Tento di riassumere in breve la mia situazione. A luglio dello scorso anno ho avuto la perdita della vista dall'occhio dx. Eseguito RMN, pev, esami. Diagnosi: NORB per cui sono in follow up per possibile SM presso il San Carlo di Milano.
Nel 2013 ho iniziato a soffrire di psoriasi e dolori articolari, dopo varie visite diagnosi: artite psoriasica.
Da circa 2 mesi e mezzo soffro di emorroidi esterne e credo anche interne, dolore atroce durante e dopo la defecazione. Prendo Daflon 500 e Avenoc pomata+tachipirina per il dolore. Sto seguendo alimentazione ricca di fibre e bevo molto. Le emorroidi sono comparse dopo circa 15 giorni di febbre serale, diarrea, vomito e dolori addominali forti.
Soffro continuamente di dolore cervicale, dolore ai polsi e mani con sensazione di rigidità a tutto il corpo. Fatico a respirare in quanto durante l'immissione di aria avverto dolore al petto.
Presto farò visita proctologica per capire la causa ma temo che tutti i miei sintomi siano collegati e portino ad un'altra malattia autoimmune...
Per quanto vi è possibile chiedo un consulto, consiglio o conforto.
Dimenticavo che ho avuto 3 gravidanze, l'ultima 17 mesi fa.

Grazie in anticipo e Buona Pasqua a tutti.
Y.

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il disturbo emorroidario ritengo che non sia correlabile alle altre patologie di cui soffre. Indubbiamente dovrà sottoporsi quanto prima ad un controllo proctologico.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Grazie Dottore per il Suo parere.

Effettuerò la visita quanto prima.

Buona giornata