Utente 291XXX
Buongiorno Dott.re, le scrivo per un problema che si è verificato anche negli anni passati. Da 1 settimana sono andato in bagno con modesto sforzo e le feci erano dure a tal punto che ho sentito come un leggero graffio nell'atto. Da quel giorno dopo aver defecato avverto una sensazione di calore interno e lieve bruciore esterno ed interno dell'ano, niente di insopportabile ma fastidioso. Nel 2007 sono stato operato di nodulo emorroidario esterno ed qualche nodulo interno. 3 Anni fa feci visita medica dal chirurgo che mi operò per lo stesso problema e mi riscontrò emorroidi congeste e non ricordo bene la cura (se non erro topster supposte). Soffro di colon irritabile e non so se questo potrebbe influire. Secondo lei potrei rifare la stessa cura oppure è necessaria visita medica? Grazie e buon lavoro

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Emorroidi o altro?
Bella domanda!
Solo con una visita si potrà chiarire il suo attuale problema: emorroidi congeste? ragade?
A distanza non facciamo prescrizioni, né commentiamo, né confermiamo terapie.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com