x

x

Fitte dolorose fianco

Buongiorno, da alcuni giorni soffro di fitte dolorose fianco destro che si estendono alla schiena alcuni minuti dopo mangiato gonfiore notturo con aria di difficile espulsione da entrambi i canali. Urgente bisogno di urinare e a volte capogiri e vertigini dopo defecazione. Tra qualche giorno farò Ecoaddome completo prescritto dal medico insieme a Lucen 20mg. Non fumo e bevo a volte mezzo bicchiere di vino a pasto. Sono sportivo ma ho avuto un periodo abbastanza lungo 8 mesi forte stress lavorativo che mi aveva portato ad abbandonare gran parte del movimento che facevo e a fare una gastroscopia con esito di metaplasia intestinale incompleta senza elicobacter e gastrite cronica. Volevo un vostro parere per eventuali esami da effettuare per avere una diagnosi. Grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Attenda l'esito dell' ecografia, potrebbe essere un problema urinario. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta, eco non ha evidenziato nulla, ho timore di avere problema aggravato allo stomaco o intestino. Per non fare colonscopia posso effettuare entero Rm? Fare esami particolari delle feci? Grazie
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
No e no.Endoscopia.Prego
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, le elenco tutti i sintomi subito dopo mangiato o bevuto gonfiore addominale a volte starnuti capogiri e vertigini sensazione di difficoltà di transito sia svuotamento gastrico che intestinale. Non so che pesci pigliare e il mio medico di base nemmeno. Mi farò prescrivere ulteriore visita gastroentereologica. Dimenticavo ho dovuto prendere vermox perché mia figlia e forse anch'io avevamo ossiuri. Se pensa che possa avere bisogno di analisi specifiche invasive o di laboratorio accetto i suoi - vostri consigli. Ancora grazie.
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Bene, l'endoscopia andra' considerata credo.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Per endoscopia intende gastroscopia o colonscopia? La gastro ho effettuata in ottobre con diagnosi metaplasia intestinale incompleta hp negativo gastrite cronica. Successivamente test lattosio risultato positivo dal primo prelievo. Posso essere diventato sensibile al glutine anche se dalla biopsia in duodeno non risultava nulla? Grazie x la disponibilità.
[#7]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Non credo.
Colonscopia. Prego.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie x attenzione, potrei avere problema pancreas anche se Ecoaddome è negativo. La digestione è terribile ed ho sempre cefalea con nausea. Spero non disturbarla troppo.
[#9]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Potrebbe ma son sintomi aspecifici. Dubito.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, dopo emocromo e dosaggio vit.b12 si è evidenziato un valore di 153 di b 12. Può questo valore giustificare tutti i sintomi che avverto? Dal mal di testa con confusione per tutta la giornata al gonfiore sia di stomaco che di intestino a difficoltà nel sonno e battito cardiaco aumentato dopo tutti i pasti? Sono molto preoccupato ed il mio dottore mi ha solo prescritto integratore di b 12. Posso eseguire esami particolari per trovare causa di ipovitaminosi? Grazie
[#11]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Non credo.
[#12]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, mi interesserebbe un suo parere sui miei sintomi ed eventualmente una sua ipotetica diagnosi visto che ad oggi non ne ho ancora una oppure che esami farebbe per togliersi dei dubbi. Qualcuno l'ha etichettato come disturbo somatoforme ma gastroscopia e b12 bassa mon lo spiegherebbero. Grazie
[#13]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Come le dicevo l'aspecificita' dei sintomi rende possibili svariate diagnosi,tra le quali anche la somatizzazione.
Prego.
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno eseguita colonscopia fortunatamente con esito negativo. I sintomi gastrointestinali sono forti così come quelli della testa. Nausea capogiri perdita equilibrio. Non so più a chi chiedere consigli. Sono sconsolato.
[#15]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Sono state eseguite biopsie al colon? con che esito?
[#16]
dopo
Utente
Utente
Grazie x la risposta anche di sabato. Devono arrivare la prossima settimana poi le comunicherò gli esiti.
[#17]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, ho ritirato le biopsie intestinali per fortuna tutto negativo. Non riesco però a capire cosa possa determinare una sintomatologia così forte e invalidante. Il disturbo somatoforme può avere effetti così forti? Oppure è possibile che lo stomaco in 9 mesi dalla gastroscopia sia peggiorato così tanto? Faccio fatica a capire e con me anche i medici a cui mi sono rivolto. Non so come procedere. Sono sempre più sconsolato.
[#18]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Ottimo. Si, possono essere vere entrambe le cose. Ne parli con chi la segue.Prego.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio