Utente 436XXX
Buongiorno
Dopo circa un paio di mesi dove non vi sono state tracce di sangue stamattina ho riscontrato una piccola striscia di sangue sulla carta igienica.
Premesso che vi sono stati periodo di diarrea a periodi di stitichezza e che lo sforzo seppur minimo vi è stato volevo chiedere se alla luce di una diagnosi del medico curante di emorroidi intende e dell'età si ritenga necessario una colonscopia.
Cordiali saluti

[#1]  
Prof. Silvestro Lucchese

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Nel caso di sanguinamento anale è opportuna una visita proctologica con anoscopia; sarà così possibile visionare il canale anorettale .
L'anoscopia è innocua: è una endoscopia che esplora il canale anale (con l’aiuto di un tubo rigido e corto detto anoscopio).
Di solito la causa è una banale lesione superficiale della mucosa ( ragade) che, se diagnosticata e curata , guarisce agevolmente.
Prof. Silvestro  Lucchese

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Grazie per la celere risposta.