Utente 450XXX
Gentili Medici,
vi scrivo per chiedervi un parere, perché da qualche ora non vivo più! Il problema riguarda mia madre, 88 anni. Negli ultimi giorni, come spesso le capita, ha sofferto di stitichezza; quando è riuscita a evacuare, in occasione dell'ultima scarica, le è uscito del sangue rosso vivo dall'ano; poiché questa perdita continuava, l'ho portata al pronto soccorso. Lì l'hanno visitata, ma il medico dice di non aver visto emorroidi (delle quali lei ha sofferto in passato, tanto da essere anche operata); gli esami del sangue sono ottimi, l'emoglobina è 14,5; le ha prescritto una colonscopia. Il sanguinamento continua, seppure si tratti ora di qualche goccia, quando si pulisce. Lei assume anche regolarmente la cardioaspirina. Ci dobbiamo aspettare un tumore, o c'è la possibilità che si tratti di emorroidi (possibile che alla visita non si vedano?) o diverticoli? Grazie per qualsiasi parere vorrete darmi, l'ansia mi sta divorando...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Presumo emorroidi da come descrive, ma la colonscopia è necessaria.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 450XXX

La ringrazio molto, e ne approfitto per chiederle una cosa: ma quindi è possibile che ci siano anche se il medico del PS non le ha viste durante la visita?
Grazie ancora per la disponibilità e la gentilezza.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Emorroidi interne.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 450XXX

Grazie ancora!

[#5] dopo  
Utente 450XXX

Buongiorno Dott. Cosentino, mi scusi se la disturbo ancora, ma vorrei chiederle dei consigli circa la colonscopia. Il medico del PS, infatti, ne ha prenotata una per giovedì mattina e le uniche indicazioni che ci ha dato sono state di bere molta acqua e di prendere 1 bustina al giorno di Onligol disciolta in una bottiglia d'acqua e poi ci ha letteralmente "buttate" fuori. Navigando in internet ho visto che la preparazione è in realtà più complessa e farò mangiare a mia madre solo i cibi consentiti. Avrei un dubbio: l'onigol va assunto tutto insieme o nell'arco della giornata? Mia madre prende vari altri farmaci per l'epilessia, quindi presumo che la soluzione vada bevuta insieme a distanza di due ore dal farmaco...è così? Deve sopendere la cardioaspirina? Ho chiesto al medico di PS ma non mi ha risposto. Il medico di base è in ferie, iraggiungibile...
Sono un po' preoccupata, anche perché mia madre è anziana e temo che l'esame risulti pericoloso...
Ultima domanda: le emorroidi possono dare doloretti al basso ventre?
Grazie infinitamente per l'aiuto.

[#6] dopo  
Utente 450XXX

Buonasera Dott. Cosentino, la vorrei aggiornare sulle ultime novità. Ho rintracciato il medico di base e gli ho raccontato l'accaduto. Lui si è detto contrario alla colonscopia, per via dell'età (88), del pregresso (operazione alla valvola mitrale con assunzione costante della cardioaspirina), dei problemi di epilessia etc. Lui ritiene che si tratti di emorroidi o di una rottura di qualche capillare dovuto allo sforzo che fa per evacuare, considerando che da sempre soffre di stipsi (tanto che in passato è stata anche operata di emorroidi).
Secondo lui bisognerebbe procedere con metodi prima meno invasivi, perché sottoporla all'esame e alla preparazione potrebbe essere pericoloso. Lei cosa ne pensa? Io non so davvero cosa fare...forse potrei fissare una visita con un gastroenterologo o un proctologo e vedere cosa ci consiglia?
Grazie ancora per la disponibilità.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Concordo . Solo visita proctologica.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it