Utente 455XXX
Buongiorno,vi presento la mia problematica..sono un soggetto che soffre di stitichezza..ed è stata proprio quest ultima a portarmi inizialm a problemi emorroidari..per poi arrivare ad una ragade profonda e dolorosissima..
Bene.. dopo aver curato questa fastidiosa ragade..inizio a notare..che ad ogni defecazione ..mi usciva una palla molto grande..e dura.. ke rimaneva lì per qualche ora ..per poi rientrare a Mo' di risucchio.. e questo mi procurava anzi procura tutt ora..un dolore assurdo.. ho eseguito diverse cure .. ma niente.. ho fatto anoscopie .. dove mi hanno riscontrato questa papilla anale gigante interna..più emorroidi di 2grado..infatti a volte durante la defecazione c'è anche sanguinamento..non so se è dovuto all emorroide.. o perché ormai sn due mesi ke combatto con qst problema ..e sn settimane che le mie feci sono durissime..ed è straziante andare in bagno..ho provato movicol 4 bustine al giorno..ma ho solo gonfiori addominali..più fuoriuscita di gas.. ma le feci rimangano sempre dure..ho provato anche lo sciroppo peristil..ma nulla anche quello.. L unica cosa è fare una peretta al giorno? X far si che mi escano feci più molli?..non so più che fare per queste feci..non posso prendere continuamente lassativi.. ritornando alla papilla anale ..mi hanno detto ke è subito da operare..ma come funziona? In quanto eliminano sia papilla che emorroide.. il post operatorio è "traumatico"?.. solo che dopo due mesi i..non si è ancora deciso quando fare un intervento..xk il mio specialista forse va un po' a rilento..non saprei.. ma fatto sta che sn a pezzi.. xk ogni giorno sto male.. devo rivolgermi ad un altro chirurgo?..
Grazie ..

[#1]  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Buongiorno,

La prima cosa da fare per risolvere la stipsi è regolarizzare la dieta, facendo largo consumo di cibi ricchi di fibre (ad es. Pane e pasta integrali, crusca, verdure, frutta ecc ecc) e soprattutto bere tanta acqua (almeno 1,5-2 litri al giorno e d'estate anche di piú). Se non basta si possono aggiungere anche fibre supplementari (esistono diversi prodotti in commercio) ed anche lassativi (attenzione a non abusarne troppo). Per quanto riguarda le emorroidi l'intervento di per se ha breve durata, il post-operatorio puó variare da persona a persona, ma in genere è bene risolvere il problema della stitichezza prima dell'intervento.

Cordialmente,
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
https://drfrancescoferrara.it

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Buongiorno,grazie per la riposta.
Ma le volevo chiedere..sto tentando da quasi un mese con i lassativi e nn ho risolto nulla.. può essere che ci sia un blocco ? Anche psicologico? Dato ke ormai ho un trauma da bagno..e sinceramente questa problematica ke mi perseguita da due mesi..mi sta buttando giù molto psicologicamente..qndi non vorrei sia tutta una conseguenza..ecco xk vorrei operarmi subito.. Da quando ho questo problema.. sto avendo problemi di ansia anche..quindi non so più che fare.. ho pensato di rivolgermi ad una nutrizionista.. xo ho paura ke ci sia prpr un blocco psicologico.. lei cosa ne pensa a riguardo?

[#3]  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Come ho già scritto, prima di usare i lassativi bisogna regolarizzare la dieta. Provi anche ad utilizzare gli integratori di fibre (non posso dirle i nomi commerciali in questa sede, ma se chiede in farmacia ne esistono di diverse marche). Dovrebbe anche tranquillizzarsi perché non è nulla di grave. L'intervento inoltre non risolve il problema della stipsi.
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
https://drfrancescoferrara.it

[#4] dopo  
Utente 455XXX

Eh il mio specialista..mi sta riempiendo di lassativi!allora mi recherò da una nutrizionista x una dieta soddisfacente..lo so che L intervento nn risolve la stipsi..xo sicuramente mi toglierà questi dolori lancinanti e infernali dovuti a questa papilla anale.. Che mi stanno distruggendo..
Grazie

[#5]  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Non è necessario un nutrizionista per la dieta che le ho già spiegato prima, ma se vuole andarci è libera ovviamente. Per quanto riguarda i dolori, rischiano di non passare anche se fa l'intervento, se prima non risolve la sua stipsi.
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
https://drfrancescoferrara.it