Utente 441XXX
Salve dottori sono una ragazza di 22 anni e sono molto preoccupata. Da ormai 6 giorni ogni volta che vado in bagno mi ritrovo a fare tanta aria con una consistente presenza di muco. È di colore giallo-marroncino e inodore e comprare ogni volta, la sensazione è quella di diarrea ma ho solo delle piccole perdite. Premetto che questo problema è iniziato dopo aver mangiato un carpaccio di carne cruda, ma non so se sia stata questa la causa scatenante. Per un periodo ho sofferto di colon irritabile e da ormai molti anni ho una emorroide o forse ragade, non lo so di preciso esterna all ano. Inizialmente sanguinava ma ultimamente non mi sta dando più problemi di questo tipo. Sono molto spaventata perché ho letto che si potrebbe trattare di tumore al colon, ma ho fatto le analisi poco tempo fa ed erano tutte nella norma, si sarebbe visto da lì se avessi avuto un tumore? Cosa potrebbe essere? Devo andare dal medico?

[#1]  
Dr. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina ovviamente la cosa migliore è quella di andare dal suo medico. Comunque la presenza di muco dall'ano indica la presenza di una infiammazione al tratto terminale dell'intestino e quindi sarebbe opportuno fare une esame delle feci dosando la calpropectina fecale e eseguendola la ricerca del sangue occulto nelle feci e una coprocoltura. SE è una a situazione acuta legata alla ingestione di cibo non buono dovrebbe comunque risolversi in fretta. Forse il cibo alterato le ha risvegliato la colite che sta impiegando un pò di giorni a guarire. Se la cosa finisce subito non c'è da fare altro, se gli esami sono alterati sarà necessario prendere degli antiinfiammatori intestinali
Cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Professore Ordinario di Chirurgia Generale Università di Modena e Reggio Emilia

[#2] dopo  
Utente 441XXX

salve dottore, la ringrazio della sua risposta. molto gentle. Oggi sono andata dal medico ma siccome e' in ferie mi ha visitato la ragazza tirocinante. Ha detto che potrebbe essere un po di colite perché dalla visita risulto essere gonfia e con presenza di aria. Mi ha dato dei fermenti lattici da prendere per 20 giorni, ma io sono molto ansiosa quindi nel caso in cui vedessi ulteriori problemi vorrei almeno richiedere l'esame delle feci

[#3]  
Dr. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Gentile signorina se deve fare degli esami delle feci faccia la colprotecina fecale ( che è un ottimo indice di infiammazione intestinale) e il sangue occulto nelle feci. Comunque prenda i fermenti lattici come le ha consigliato la dottoressa e valuti nel corso della prossima settimana se i disturbi tendono a ridursi.
Mi faccia sapere. cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Professore Ordinario di Chirurgia Generale Università di Modena e Reggio Emilia