Utente 434XXX
Buongiorno dottore,
Le scrivo per un problema che da 4 giorni mi crea molta ansia. Premetto che sono una persona molto ipocondriaca e ansiosa.
Nel mese di luglio probabilmente in seguito a uno sforzo nel defecare mi e' uscita per La prima volta un'emorroide. Il proctologo mi ha visitata e reinserito l'emorroide (di piccole dimensioni). Con le cure di crema e pastiglie l'infiammazione si e' notevolmente ridotta. Era comunque di lieve entità, mi accorgevo di averla solo X il dolore che avevo defecando.ho iniziato su consiglio del proctologo ad assumere più fibre e a bere di più per mantenere le feci morbide.
Da domenica sono in vacanza. Lunedì mattina dal nulla ho avuto uno scarico di diarrea liquida. Durante il giorno sto benissimo. La mattina seguente sue scariche semi liquide. Preoccupata ho chiesto alla farmacista del posto che mi ha dato il progermila fermenti lattici. Mercoledì defecato pochissimo ma di consistenza giusta, oggi un po' di più.
Quello che mi preoccup e' che durante il gg sto bene. La sera ceno fuori evitando comunque alcolici, e ho rapidamente uno stimolo di produrre Gas X concludersi la mattina dopo che a fatica defeco. Poi durante il giorno sto benissimo. Può essere causato dai fermenTi questa irregolarità?
Grazie sono molto preoccupata

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da domenica è in vacanza.... La causa della sua irregolarità intestinale risiede proprio in questo, nel cambio delle proprie abitudini e dell'alimentazione.


Nulla di preoccupante, il suo intestino si normalizzerà (non pensandoci).


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Dottore la aggiorno stamattina per la prima volta feci normali in colore e consistenza! Continuo coi fermenti comunque ?

[#3] dopo  
Utente 434XXX

ieri sera per la prima volta ho bevuto un po' più di vino bianco,frizzante. Quasi 3 bicchieri. Dopo circa un'ora ho avuto urgenza di correre in bagno e ho avuto un piccolo scarico di semidiarrea. Può essere causato dal vino che in questo momento il mio intestino un po' irritato può non tollerare?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Il vino bianco è a rischio per il colon.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 434XXX

Quindi dopo l'episodio di ieri si potrebbe ipotizzare una colite? I sintomi li ho solo se faccio pasti un po' più abbondanti.. sono in vacanza, a colazione bevo un the con qualche biscotto e non mi causa sintomi. A pranzo mangio in spiaggia una focaccia semplice e idem nessun problema. Solo dopo cena.. non ho mal di stomaco ne nulla ripeto. Ieri mattina ero già sollevata X aver defecato normalmente e ieri sera probabilmente a causa del vino dunque ricaduta. Sono molto ansiosa e preoccupata

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No. Solo colon irritabile. Nessuna colite (ossia infiammazione del colon).
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 434XXX

visto che non sono molto informata qual'e La differenza? Grazie ancora per l'attenzione

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Colon irritabile: disturbo funzionale
Colite: malattia infiammatoria del colon


Due cose completamente differenti
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 434XXX

Gentilissimo. E come si risolve il colon irritabile? Non avendo altre patologie non dovrebbe essere nulla di grave?

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La gestione a volte è complessa e va fatta con un gastroenterologo, e non via web.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 434XXX

Mi sono espressa male, non volevo assolutamente chiedere una cura via web,capisco perfettamente che non sia indicato. Chiedevo solo come si cura solitamente questo disturbo, se sarà una cosa che mi trascinerò a lungo etc :)

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non esiste una terapia specifica.Il disturbo viene curato usando sintomatici, in base ai disturbi. Ecco per cui c'è necessità di un gastroenterologo di riferimento. Ed è difficile dire quanto dura.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 434XXX

Dottore la disturbo ancora.. sto mangiando pur essendo in vacanza il più possibile leggero ed evitando alcolici e caffè. Stasera prima di cena ho avuto un breve scarico di diarrea, pur non avendo ancora mangiato nulla. E ho qualche sporadico crampo nella parte di addome sopra all'ombelico. Rientra anche questo nel colon irritabile? Sto continuando i fermenti lattici

[#14] dopo  
Utente 434XXX

Specifico che i crampi si identificano dopo i pasti

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Colon irritabile con qualche eventuale intolleranza alimentare.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 434XXX

Potrei secondo lei ricorrere all'imodium (non L ho mai assunto prima) per prevenire e vivere più serenamente riuscendoci a rilassare?

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo per breve periodi.....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it