Utente 189XXX
Ho per anni ignorato il problema delle emorroidi e nell'ultimo anno sono stata da un proctologo che mi sta facendo prendere periodicamente arvenum, che ho preso anche di recente.
Adesso sono lontana da casa per tutto il mese e non posso stare a riposo e le emorroidi si sono gonfiate di nuovo. L'ultima volta fu a maggio e dovetti stare a letto bloccata una settimana.
Oltre ad arvenum, ho con me il moment act che è ibruprofene, se non vado errata.
Nel mio caso il problema è veramente invalidante e mi rende la vita un inferno, mi sento male anche quando sono ferma. Dovrò camminare molto e non so come fare. Oggi ce l'ho fatta e ho resistito stringendo i denti ma cosa posso fare?
In questo periodo sto riprendendo arvenum 1 mattina e 1 sera (oggi per la disperazione ne ho presa una anche a pranzo...)
Arvenum e moment act presi nello stesso giorno fanno più male che bene?

L'ibruprofene non l'ho mai preso per le emorroidi e mi interesserebbe sapere se in qualcosa può aiutare. Non ho possibilità di andare a comprare altri nostri farmaci.
Grazie di cuore

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Prima di provare terapie fai da te è necessario che venga visitata da un medico per valutare correttamente la diagnosi.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Sono in un altro Paese e quindi volevo provare l'ibuprofene per alleviare un po' il dolore...

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Si può farlo
Dr. Roberto Rossi