Utente 160XXX
Buongiorno, ho bevuto nei due giorni precedenti un paio di succhi di mirtillo e ieri ed oggi ho fatto Delle feci molto scure, o meglio ieri erano completamente scure oggi la parte iniziale, 5 cm circa erano scure ed il restante 25 cm colore marrone chiaro.
Premetto che da un paio di mesi ho avuto problemi credo intestinali ovvero dolori al basso ventre (non importanti) soprattutto parte dx e che ho avuto Delle feci con sangue chiaro ma queste credo dovute a Delle emorroidi esterne che ogni tanto sanguinano..
Altri sintomi non ne ho avuti credo di essere particolarmente sensibile al latte ed ai suoi derivati, al solo ingerirne anche Delle piccole quantità ho quasi immediatamente diarrea.

Sono un po' preoccupata ed avrei bisogno di un consiglio.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il colore scuro delle feci è determinato dal succo dei mirtilli.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 160XXX

Dottore grazie della risposta, ma a questo punto i dolori all'addome a cosa potrei imputarlo, una colite o qualcosa di più serio.

Grazie ancora per l'attenzione

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Senza visita diretta è difficile dare un risposta.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 160XXX

Un'ultima domanda dottore, essendo i sintomi quelli che le ho esposto, dolore all'addome concentrati nella parte dx ed attacchi di diarrea) lei quale visita consiglierebbe?
O meglio il problema è nel colon o nello stomaco/fegato.

Grazie ancora

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Serve una visita gastroenterologica per definire l'origine di disturbi.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 160XXX

Grazie dottore