Utente 474XXX
buongiorno,
2 giorni fa ho effettuato una colonscopia a scopo preventivo ed in assenza di sintomi particolari.
il responso è stato il seguente:lo strumento raggiunge il cieco ben visibile.edematosa ed
"arricciata"la valvola ileociecale che non si lascia oltrepassare.in corrispondenza della fessura splenica si reperta polipo sessile che
si asporta previa infiltrazione con sol.di adrenalina ed ansa a caldo.non riesce il recupero del polipo.nella norma i restanti tratti esplorati,nulla in ampolla inferiore alla retroversione.
a voce il dott.mi ha detto che il polipo era piccolo e di aspetto assolutamente benigno,
ma,che non potendo fare l'istologico mi consigliava di ripetere l'esame dopo 3 anni.
volevo cortesemente chiedere se l'aproccio è
cortetto :ho gia avuto un tumore al seno diagnosticato in fase molto precoce e ho capito che a volte la tempestività salva la vita.

grazie ed un cordiale saluto ed augurio di buone feste.

[#1]  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2017
Gentile signora, onestamente non ho capito la sua domanda. Cosa intende per "approccio corretto"?
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
http://drfrancescoferrara.it

[#2] dopo  
Utente 474XXX

buonasera,
chiedebo se va bene aspettare tre anni.
mi scusi per la poca chiarezza e grazie.

[#3]  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2017
In assenza di sintomi puó andar bene
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
http://drfrancescoferrara.it

[#4] dopo  
Utente 474XXX

grazie mille !