Utente
Buongiorno, scrivo perché nelle ultime due settimane la mia vita è stata stravolta. Ho 17 anni ed emano un forte odore di feci. Il problema non è igienico perché mi sono sempre lavato in modo impeccabile, sempre con le stesse metodiche e non ho avuto problemi fino ad ora. Il cattivo odore è accompagnato da una forte umidità della zona anale. Entrambi i sintomi si presentano solo dopo venti/trenta minuti che sto seduto. Mi sono state diagnosticate delle fistole sacrali, lontano quindi dall'ano e quando la zona anale diventa umida e maleodorante, la zona su cui sorgono le fistole rimane asciutta, quindi non credo che siano collegati. Mi sono un po' informato su internet e ho pensato alle emorroidi, ma non ho mai riscontrato sangue nelle feci. Ho notato però che nelle feci sono presenti dei semi, provenienti credo dal pane 5 cereali che mangio. Ultimamente emetto continuamente gas quando non sono seduto. Quando defeco, le feci sono semisolide e particolarmente puzzolenti e la maggior paete delle volte mi sembra di non aver espulso tutte le feci, ma anche se spingo non esce niente ( scusate la volgarità ma non saprei come spiegarvelo). Avevo pensato a colon irritabile e volevo provare a usare Kijimea, ma prendo Clavomed per la cura delle fistole ( me lo ha prescritto il mio medico ) e da oggi anche dei fermenti lattici, perciò temo che tutti questi farmaci insieme possano causare dei danni. Vi chiedo un parere e sopratutto un modo per eliminare o almeno coprire il cattivo odore che emano, perché davvero sta diventando insopportabile.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il tutto potrebbe non derivare da problemi intestinali, ne parli con i suoi genitori e chieda al suo curante di prescriverle una visita coloproctologica.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore, farò come dice, ma nel frattempo saprebbe indicarmi un rimedio contro il cattivo odore? Ho provato borotalco, bicarbonato e diversi tipi di sapone ma non funziona, saprebbe aiutarmi?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Senza sapere da che cosa è prodotto, questo cattivo odore, che rimedio posso darle?
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com