Utente 419XXX
Buonasera dottori, il 09-03-18 sono stato operato con la tecnica milligan morgan a pacchetti separati con ligasure. Il post operatorio è andato nella norma senza nessuna complicanza, la ferita è completamente cicatrizata, ultimamente però sentivo uno strano prurito in corrispondenza dei ponti cutanei lasciati durante l operzione e ieri purtroppo su uno di questi mi si è formato un trombo abbastanza grande, vedo perfettamente le vene color viola e fa molto male. In attesa di prendere l appuntamento con il chirurgo che mi ha operato, volevo capire come sia possibile che si sia formato questo trombo dopo solo 2 mesi e mezzi dall operazione e quale eventuale soluzione secondo voi potrebbe prendere il chirurgo, considerando che creme e pastiglie non ne voglio sapere. Vi ringrazio in antipicipo

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, dopo 2 mesi penserei più ad un residuo emorroidario che se non migliora con la terapia, potrà giovarsi di un trattamento ambulatoriale: legatura elastica o scleroterapia.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 419XXX

La ringrazio dottore della risposta, ho contattato il chirurgo che mi ha operato e mi ha chiesto di mandare delle foto, dopo averle guardate mi ha detto che pensa sia una flebite parcellare sotto i ponti cutanei,cose? In che modo si puo correggere?io preferirei toglierli definitivamente, è prevista in questo caso un altra milligan morgan come soluzione? La ringrazio anticipatamente

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
È una infiammazione e si risolve con terapia medica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza