Utente cancellato
Salve, sollevo il quesito in merito ad una mia preoccupazione riguardante un rapporto protetto avuto in passato solo a livello vaginale. Durante il rapporto ho però notato nella zona anale della partner occasionale delle Protuberanze che appunto definisco come tali in quanto sporgevano 'al di fuori'.
Vorrei chiedere se oltre al virus HPV e dunque oltre ai possibi condilomi (per i quali ho escluso il contagio in seguito a visita venereologica), queste Protuberanze possano essere una manifestazione di qualche altra malattia a trasmissione sessuale e se in caso di risposta positiva, quale e sia contagiosa. Chiedo dunque se possano essere una manifestazione di qualche altra mts o se posso archiviare definitivamente la questione.Nel ringraziarvi dell'ottimo lavoro che svolgete, in attesa di un gentile riscontro.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Difficile dirlo a distanza ma la descrizione farebbe pensare a marische che non sono contagiose. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
500231

dal 2018
Grazie, Quindi a parte i condilomi o le marishe, nella remota ma possibile ipotesi non fossero nessuna delle due, vi è possibilità che queste protuberanze fossero sintomi di '' qualcos altro'' di contagioso dunque trasmissibile?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non mi viene in mente nulla
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
500231

dal 2018
La ringrazio dell'attenzione, davvero. Diciamo che dunque possano essere ricondotte a varie patologie ma non infettive...se mi conferma quest'ultima supposizione le ne sarei veramente grato al fine di chiudere definitivamente questo caso non pensandoci più.

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In linea di massima si. La certezza ovviamente è un'altra cosa. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it