Utente 451XXX
Buongiorno,
Volevo sapere la differenza tra fistola periniale e fistola sacrococcigea.
Mi è stata diagnosticata una fistola periniale così la chiamata, praticamente ho due buchetti o tagli , e giusto chiamarla fistola periniale ?
Grazie attendi una gentile risposta

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la fistola sacrococcigea, deriva da una cisti sacrococcigea e sorge solitamente nel solco intergluteo o nei pressi dello stesso, mentre la fistola anale, parte dal retto o dal canale anale ed è in prossimità o più distante dall'orifizio anale.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Grazie della gentile risposta,
io ho praticamente 2 buchetti attaccati a 2 cm circa quasi sopra l'ano
e un altro taglietto o buco che si è ristretto a 5 cm circa sopra i 2 buchetti attaccati.
Tutti i buchetti si trovano verticalmente a l'ano

Mi è stato detto di operarlo con tecnica chiusa o aperta nell'ospedale vicino casa mia
(comunque si posso avere recidive).

In questo caso è possibile operarlo con le tecniche mini invasive tipo vaaft o lift ecc..?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se è una fistola anale direi di sì, ma dalla sua descrizione non escludo la possibilità della socrococcigea, in ogni caso si sottoponga alla visita proctologica, così da dirimere definitivamente tutti i dubbi.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 451XXX

Grazie della risposta,
Ho fatto la visita chirurgica, è stata una visita visiva più che altro , il chirurgo ha detto che si tratta di fistola perienale.
In questo caso come mi diceva è possibile fare la tecnica mini invasiva ?

Se invece è sacro coccigenea no , ?
dovrei fare solo la tecnica chiusa o aperta?

Conosce qualche ospedale a Roma o Bologna che effettuano le tecniche mini invasive ?
Grazie ancora

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non esiste tecnica aperta o chiusa esistono tecniche tradizionali e nuove da decidere con il proctologo in base al tipo di fistola, sui chirurghi non possiamo fornire nomi. Veda pure su internet i siti societari Siccr e Siucp ve ne sono sia a Roma che a Bologna.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 451XXX

Saluti