Utente 520XXX
Salve sono un ragazzo di quasi 25 anni (a luglio). Sono 4/5 giorni che quando vado di corpo coloro letteralmente tutto il wc di sangue rosso vivo , senza però alcun dolore ne di emorrodi ne di altro.. forse qualche bruciore vicino all’ano. Ovviamente anche la carta nel pulirmi le prime 2 volte è annegata di sangue. Ho sempre sofferto di colon irritabile ma da qualche mese , direi 5/6 mesi , produco anche moltissimo muco , non tutti i giorni ma molto spesso e vado in bagno anche 6/7 volte al giorno abbastanza ravvicinate fra di loro, come se non riuscissi a svuotarmi del tutto. A volte addirittura sento lo stimolo di dover evacuare ma esce solo muco trasparente senza nessun odore, solo muco gelatinoso. Da mercoledì scorso come dicevo ho avuto sangue rosso che ha invaso il wc.
Lo spettro del cancro al colon non mi lascia vivere. Sono attualmente in Spagna ma entro Pasqua ho già prenotato la colonscopia. Ora la mia domanda è: a 24 anni con nessuno dei 2 genitori affetti da neoplasie al colon , c’è lo spettro che possa trattarsi di ciò visto le strane abitudini intestinali , il muco e il sangue? Unica cosa da evidenziare è che hanno rimosso un polipo benigno a mio padre ma all’età di 75 anni, dopo di che ha fatto altre 2 colon e sono risultate tutte perfette e negative.
Ringrazio in anticipo e attendo risposte in modo da vivere meglio (o no) i giorni che precedono la colonscopia. Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Attenderei la colonscopia tranquillo, probabilmente una colite. Improbabile il cancro.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 520XXX

Grazie dottore. Anche il sangue rosso vivo che tinge l’acqua post evacuazione ed il muco possono far pensare a una colite ? Diciamo che il sangue sarà una settimana circa, il muco circa da gennaio 2019. Ho pensato anche a qualche malattia cronica come rettocolite ulcerosa o chron, ma giustamente le autodiagnosi non sono né utili ne realistiche. Se devo essere sincero la mia più grande paura come ho già scritto è legata al tumore. Grazie

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 520XXX

Grazie attendo esito colon , buona serata