Utente 539XXX
Salve, qualche giorno fa mia madre si è sottoposta a una colonscopia come controllo conseguente alla rimozione di due polipi peduncolati eseguita l'anno scorso il cui esame istologico diceva che si trattava di polipi con displasia moderata. Nella colonscopia effettuata qualche giorno fa si è riscontrato che questi polipi non sono ricomparsi, ma è stato identificato un polipo sessile di 0.2mm nel retto, tolto durante l'esame, e una lesione lst non granulare di 20mm nel colon ascendente. Il dottore ci ha detto che non ha potuto intervenire per la rimozione perché non in possesso dei mezzi per farlo e ha detto di aver prelevato un frammento per l'analisi istologica e che eventualmente dovrà recarsi presso un'altra struttura ospedaliera. Il risultato arriverà tra 20 giorni. Siamo un po' in ansia. C'è da preoccuparsi?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessuna preoccupazione. Dovrebbe trattarsi di una lesione benigna asportabile endoscopicamente presso un Centro con esperienza. Corretto il comportamento del collega.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 539XXX

E in che modo avviene la rimozione?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con ansa diatermica ed altri accessori endoscopici.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 539XXX

La ringrazio per le info.
Saluti

[#5] dopo  
Utente 539XXX

Salve, abbiamo preso il risultato dell'esame istologico. Ne è risultato che di 3 frammenti due sono parzialmente con displasia di grado moderato severo. Ora c'è chi dice di agire con la musectomia chi con la laparoscopia. Cosa consiglia?

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente meglio con la mucosectomia
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 539XXX

Siccome è situato nel colon ascendente prossimale dietro una plica un dottore ci ha detto che ci sarebbe il rischio di perforazione. Cosa ne pensa lei?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La lesione per le sue dimensioni può essere asportata endoscopicamente. Deve solo rivolgersi ad un endoscopista esperto, ma non si indirizzi immediatamente alla chirurgia
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it