Utente 502XXX
Buongiorno, due giorni fa mi sono svegliata con un fastidio nella zona anale e qualche fitta assumendo, per esempio, alcune posizioni. Il giorno prima, pur essendo in genere molto regolare, avevo faticato un po' ad evacuare e mi ero accorta, alzandomi dal wc, di avere un fastidio sulla "destra". Inoltre erano un po' di giorni che usavo la cyclette e vado spesso in bici. Stendendo un po' di Pasta di Fissan alla sera, ho sentito una piccola pallina, piuttosto dura al tatto, anche se non troppo e toccandola sentivo un po' di dolore. La zona era abbastanza arrossata, più scura del solito. Pensando ad una piccola emorroide (pur non avendo nulla che "uscisse" direttamente dall'anno, era più una pallina sottopelle) ho cominciato a mettere un po' di proctolin sentendo un po' di bruciore. Il giorno dopo il dolore era già praticamente scomparso e la zona non era più arrossata, ma la pallina c'era ancora (anche se al tatto era più solo un fastidio leggero e sembrava più morbida). Oggi dopo 2 giorni non ho più alcun dolore, la pallina é meno percebile (se non cercandola sapendo dove si trovi) non dà più alcun fastidio al tatto e sembra più morbida e più appiattita. Non ho mai avuto inoltre dolore alla defecazione, né perdite di sangue o muco. Ritenete che sia necessaria una visita celere oppure il miglioramento é un buon segno e si può presumere una emorroide? Vi ringrazio moltissimo

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione sembrerebbe un ematoma perianale e non una emorroide.
La visita è necessaria per una conferma e per adottare provvedimenti su come gestire e prevenire, questo problema.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 502XXX

La ringrazio molto dottore. Non é più tornato né dolore né fastidio, c'è meno percezione al tatto e il punto é molto morbido e più appiattito, ma osservando bene con uno specchio, ho notato che la "pallina" sulla parte destra dell'ano é ancora un po'visibile, cercandola, e tendente al violaceo (non la pelle intorno, priva di qualsiasi irritazione). Nel frattempo, in attesa di accertamenti, crede che continuare con il proctalyn possa andar bene? Quanto tempo indicativamente dovrebbe servire perché si riassorbi l'eventuale ematoma? Ancora tante grazie, il vostro parere, é sempre molto utile e fate un grande servizio!

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non facciamo prescrizioni a distanza.
Il farmaco da lei utilizzato potrebbe non essere indicato ed è un prodotto che può essere applicato solo per pochi giorni.
Utile una visita proctologica.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com