Utente 481XXX
Buongiorno,
Le scrivo visto che da circa inizio anno ho problemi di diarrea frequenti e ragadi che compaiono per poi scomparire e ritornare a distanza di neanche un mese.Ho fatto le prove allergiche tra cui anche l'esame per la celiachia (non ho fatto il lattosio), mi sono state date le compresse di butyrose da prendere prima di pranzo e cena (visto che all'inizio il problema compariva solo dopo aver mangiato) e la dott.ssa mi ha detto che molto probabilmente soffro di colite,senza però aver fatto alcun esame.Nelle ultime settimane però,a causa credo anche della vita un po' impegnativa e lo stress (ho una bimba di 1 anno e mezzo,sono sola dal lunedì al venerdì e lavoro) il problema è aumentato, vado al bagno anche 5/6 volte e le feci sono proprio liquide e dopo poco ho la sensazione di dover andare al bagno di nuovo.Le ragadi purtroppo me le porto dietro da quando ho partorito (anche se ho fatto cesareo dopo 7 induzioni) a fasi alterne e a causa di quanto accennato prima la situazione peggiora.Sto pensando di fare l'esame delle feci perché sinceramente sto iniziando a preoccuparmi seriamente che possa essere qualcosa di grave?Vorrei avere un suo parere.Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La diagnosi di Sindrome del colon irritabile è clinica e non richiede esami particolari.
A distanza non ho elementi per poter contraddire il suo curante.
Se non lo ha già fatto consulterei un colonproctologo.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com