Utente 416XXX
Salve ho una domanda da porvi e vi ringrazio in anticipo per l attenzione.
Ho avuto un piccolo intervento di ascesso perianale in anestesia locale il 4 agosto, per i primi 3giorni andavo a fare le medicazioni in ospedale poi mi e stato detto che la ferita proseguiva bene, ho rivisto il dottore lunedi e mi ha confermato quando detto in precedenza, nel frattempo sto lavando 3/4 volte al giorno con acqua e amuchina (20ml per 2lt di acqua), ed applico una garza sterile sopra. Ad oggi sono passati 10 giorni e normale che la ferita è ancora un po aperta e sta ancora drenando (macchiolina di pus sulla garza). Quali sono gli indizi di un eventuale fistola, ad occhio si potrebbe vedere qualcosa?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tutto normale.
Bisognerà attendere per assistere alla probabile trasformazione della cavità ascessuale in fistola perianale.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 416XXX

Buongiorno dottore è grazie per l'attenzione, avrei un altra cosa da chiederle: quali sarebbero i sintomi per una probabile fistola, da cosa potrei accorgermene, ad occhio si può vedere qualcosa? Scusi ma sono un po preoccupato ed il pensiero di questa cosa nn mi fa stare sereno

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! Ma con un occhio esperto!
Per il momento attenda l'apparente chiusura del "buco" e poi si faccia ricontrollare.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 416XXX

Salve dottore, le volevo dire che in questi ultimi giorni la ferita si è chiusa definitivamente, quindi niente piu fuoriuscita,a questo punto potrei ritenermi guarito o è ancora presto. Grazie

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
Va visitato ed eventualmente controllato ecograficamente per chiarire che cosa è residuato.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 416XXX

Dottore buongiorno, le volevo dire che sono stato a visita come lei mi ha consigliato, il dottore dopo il controllo è rimasto sorpreso la ferita si è chiusa ed è rimasto solo il segno del taglio, ci dobbiamo rivedere tra 10 giorni.
Ora ho notato che dopo l'evacuazione ho un gonfiore dall ano fino alla ferita con un leggero fastidio e diventa poco doloroso se mi siedo, questo è normale o dovrei preoccuparmi?

Avevo pensato di fare una visita da un altro specialista visto che con l attuale il tutto dura un minuto senza darmi tante spiegazioni e togliermi qualche dubbio per farmi state un po piu tranquillo.Leggo che è quasi obbligatorio la comparsa di una fistola dopo l ascesso, magari non so se presa in tempo prima che peggiori potrebbe essere meglio. Lei cosa mi consiglia? È meglio sentire un altro parere o continuare ad aspettare. Premetto che il medico attuale è specializzato in chirurgia generale, sarebbe meglio andare da un proctologo. Grazie infinite per l'attenzione

[#7] dopo  
Utente 416XXX

Ancora una cosa ho notato che sotto la cicatrice è diventato un po viola, a cosa è dovuto? Grazie infinite

[#8]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Visita Proctologica!
A distanza è difficile poter esprimere un parere,va visitato!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#9] dopo  
Utente 416XXX

Dottore buongiorno ho prenotato una visita proctologica primo giorno utile martedì.
Però le chiede gentilmente un parere,
Come le avevo detto precedentemente sotto la cicatrice si era formata una macchiolina viola ed il tratto di pelle era morbido, stamattina mentre ero in bagno ho notato che si è bucata ed è uscito un po di sangue, ho lavato con acqua e amuchina come sto facendo da quando hanno inciso l'ascesso 20 giorni a sta parte ed ho messo una garza sopra, cosa potrebbe essere secondo lei? Sono un po preoccupato come devo comportarmi fino a martedì che ho la visita? Se il buchino non si chiude cosa devo fare potrebbe essere pericoloso?

[#10]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quello che ha descritto è il tessuto che occlude la cavità ascessuale in via di riduzione e probabilmente in via di trasformazione in fistola.
Una prematura chiusura di questo "buco" potrebbe favorire la raccolta di materiale all' interno ed il riformarsi di un ascesso.
È preferibile che resti aperto continuando a drenare.
Si aiuti con il beccuccio di una siringa per irrigare e per matenerlo aperto.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11] dopo  
Utente 416XXX

Dottore mi scusi quindi quando sarebbe il momento giusto per chiudersi non ho fuoriuscita di materiale e stamattina che si è bucato è uscito solo sangue e non è nemmeno gonfio.

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quando la cavità ascessuale, drenata, si è completamente svuotata e trasformata in un filiforme struttura tubulare(fistola).
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13] dopo  
Utente 416XXX

Dottore mi scusi ma al tatto la fistola risulta dura o morbida, la cavità ascessule a detta del chirurgo che mi stava seguendo sembra sia svuotata. Un altra domanda cosa significa un filiforme struttura tubolare? Come dovrebbe essere?

[#14]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nulla risulta evidente al tatto a chi non ha esperienza.
Comunicazione tra cute e retto sottile come un filo!
Va visitato!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com