Utente
Salve sono ragazzo di 22 anni, 1, 72 per 73kg e nel giorno 5/03 sono stato sottoposto a intervento di sfinterotomia anale (ragade), il giorno dopo sono stato dimesso, inizialmente evacuavo molto molle, dopo il 2/3 giorno ho iniziato a fare feci dure con difficoltà nell’evacuare, i 2 giorni prima della visita di controllo non sono riuscito ad evacuare e mi faceva male il basso petto sinistro come se si fosse bloccato qualcosa e mancanza di fiato.

Una volta visto dal medico mi dice che va tutto bene e io gli ho ripetuto che mi faceva male, ieri sera 9 giorni dopo l’intervento dopo aver evacuato mi sono venuti i brividi, un senso di svenimento e difficoltà nel respirare che mi sono dovuto sdraiare per un po’, una volta riposato il giorno dopo mi sono alzato un po’ stordito e nella sera del 15/03 ho provato ad evacuare eh mi è uscito tanto sangue mai come prima, ogni giorno sento come se ci fosse un qualcosa che devo espellere ma non riesco.

Vorrei chiedervi come mai ho avvertito brividi, debolezza, senso di svenimento e fatica a respirare?
Inoltre vorrei chiedere se è possibile che ci siano delle complicanze, premetto che non prendo nessun antidolorifico e che la terapia indicatami dallo specialista è di bere Plurilac e post evacuazione Ermotrofine (per igene locale).
Inoltre volevo chiedervi se è normale che ieri sera mi sia uscito così tanto sangue che mai mi era successo.
Attendo vostre notizie, Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il dolore può giustificare una reazione come la sua, il sanguinamento importante,non è detto che sia dovuto all'intervento, ma potrebbe essere anche una sindrome emorroidaria associata.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Inoltre volevo sapere se mi era possibile qualche esercizio fisico moderato come addominali e flessioni

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si ma eviti di stare con i glutei sulla panca o a terra per fare gli addominali.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
Comunque mi consiglia di stare sempre disteso? più che altro dato che con il problema del coronavirus ed essendo studente universitario devo stare seduto per qualche ora a seguire le lezioni e studiare

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
No può seguire tranquillamente le lezioni e quando si stancherà si metterà disteso.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza