x

x

Emorroide esterna trombizzata

Buongiorno da una settimana mi è comparsa una pallina alle esterno dell’ano il mio medico di base mi ha prescritto doflan 500 pastiglie per una settimana e una crema proctosedil però non è cambiato nulla. ho fatto una visita dal proctologo che mi ha detto che e è un gavacciolo trombizzato mi è stato prescritto gel rettale Pentacol 500 per una settimana.
ora però quando cammino muovo si gonfia e diventa dura e fa male non c è una soluzione definitiva per Farla sgonfiare e rientrare? Inoltre è possibile fare rientrare il trombo? Grazie mille perché sono molto preoccupato
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
"non c è una soluzione definitiva per Farla sgonfiare e rientrare?

Solo chirurgicamente, ma non prima di aver tentato farmacologicamente.
I tempi di riassorbimento di un coagulo non sono brevi anche con farmaci specifici.
Se la terapia in atto non ha funzionato, potrebbe essere utile modificarla.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, nel frattempo il medico mi ha prescritto delle punture di ghemaxan 4000 una al giorno per 5 giorni e se il coagulo non si scioglie mi ha detto che opterà per inviarmi presso un chirurgo
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore oggi devo fare la penultima iniezione di ghemaxan ma ad oggi non è cambiato nulla il trombo è sempre lì. Secondo lei è necessario inciderlo ambulatoriamente ? Così da ridurre i tempi di guarigione ? Premetto che è la prima volta che ho un emorroide non le ho mai avute e ho sempre seguito una dieta sana... sono preoccupato per questa cosa è per paura non mangio altro che fretta e verdura e nulla più in più questa cosa mi sta condizionando molto la vita dal punto di vista mentale perché il dolore e il fastidio sono continui
[#4]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Solo se è doloroso o se la sua presenza arreca notevoli disagi.
Dieci giorni sono pochi per ottenere un riassorbimento di un trombo.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#5]
dopo
Utente
Utente
È molto doloroso dottore,
Ma perché si può riassorbire anche sa solo senza inciderlo dottore ?
Grazie ancora
[#6]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Si! si può riassorbire da solo con un aiuto farmacologico.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore ieri sono stato di nuovo dal proctologo che ha optato per incidere il trombo il che è stato rimosso... ora mi ha detto di fare dei semicupi e terere la parte più pulita possibile per evitare eventuali infezioni, la domanda che le vorrei fare e se è normale che la parte dove è stata fatta L incisione sia sia gonfiata ? Poi si sgonfia da sola dottore ? Grazie mille per il suo aiuto
[#8]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Si!
Si!
Tranquillo!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#9]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore invece le due particelle che contenevano il trombo adesso sono un po’ penzolanti e dolorose Perché è carne viva il proctologo mi ha detto di tenere super pulita la zona è fare semicupi. Ora faccio sempre semicupi e disinfetto spesso con acqua ossigenata e tengo protetto con una garzina... dice che è sufficiente e che richiede molto tempo per asciugare la carne ? Sanguinare non sanguina più ma la ferita è molto fresca. Ha qualche consiglio in più ?
[#10]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Consiglio in meno!
No acqua ossigenata!
E nessuna garzina a stretto contatto!
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11]
dopo
Utente
Utente
Quindi dottore mi limito solamente a tenere pulita là zona e nulla più? Semplicemente lascio la zona libera? Niente a contatto e niente acqua ossigenata? In poche parole devo semplicemente lasciare che si asciughi e secchi bene ?
[#12]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno,
I tempi di guarigione da gonfiore e cicatrizzazione sono molto lunghi ? Ora sto lasciando libera là zone e si sta cicatrizzando e sta facendo la crosticina... è normale che la zona si gonfi se sto in piedi e da prurito è un po’ di dolore È un po’ poi quando mi sdraio e sgonfia ? Grazie mille dottore
[#13]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Si!
Tranquillo!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#14]
dopo
Utente
Utente
Dottore Il dolore è passato ma brutta notizia mi sa che accanto a quel trombo lì accanto c’è n è un altro E si è formata un altra altra pallina esterna gonfia lo specialista se vede che L ultima volta non L ha visto infatti da ieri mi fa malissimo quando sto in piedi e cammino si gonfia. Non è di grandi dimensioni sembra a toccarlo sembra le dimensioni di un chicco di riso solo che fa malissimo come ad avere una spina dentro solo che quando cammino aumenta di dimensioni e fa male e il dolore mi accompagna tutto il giorno unico sollievo solo se sto sdraiato a pancia in giù.
Venerdì quando ho inciso il precedente subito dopo ho provato sollievo, lei dice che è il caso di incidere anche questo per risolvere definitivamente? Perché questo fa davvero malissimo più del precedente.
[#15]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Da valutare!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio