Utente
Gentilissimi Dottori, circa 4 anni fa sono stato operato per la presenza di un polipo cloacogenico a livello della rima anale che mi causava sanguinamento rettale abbondante.
Da circa sei mesi, sono ricominciate le perdite ematiche (a volte sono macchie altre volte più consistenti che imbrattano gli slip).
Inoltre, è da circa un paio di anni che soffro di dolori al basso ventre sinistro.
Tali dolori durano circa una settimana per poi sparire e ritornare dopo circa 3-4 mesi.
A questa sintomatologia si associa spesso una febbricola nelle ore serali.
Quando mi operarono al polipo mi fecero anche una colonscopia in cui evidenziarono la presenza di diverticoli a livello del sigma.
Potrebbe questa sintomatologia essere ascritta a infiammazione dei diverticoli?
In caso affermativo devo operarmi o ci sono cure mediche?
Il sangue a livello rettale può scaturire da un nuovo polipo che si è formato?
Scusate per le varie domande ma sono molto preoccupato e in questo periodo (Covid-19) mi risulta difficile prenotare una visita.
Vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! È possibile che i diverticoli sanguinano, si interviene chirurgicamente solo in casi eccezionali.
Con una rettosigmoidoscopia escluderà altre possibili cause.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com