x

x

Metodo longo recidiva

Vorrei porre un quesito

Dopo una visita con un proctologo conosciuto e specializzato nel settore mi sono state diagnosticate emorroidi interne 2/3 grado prolassate e consigliato intervento chirurgico.
Il chirurgo che mi ha visto pratica tutti i metodi indifferentemente a secondo delle situazioni ma mi ha consigliato una M e M con Ligasure perche' a suo dire il Metodo Longo porta a 2 anni recidive del 20% e a 5 anni ancora percentuali maggiori e che dopo una iniziale " euforia" attualmente viene proposto solo in casi selezionati, cosa che naturalmente mi fa pensare.
E' corretto quanto mi e' stato detto?
Esistono dati precisi in merito?
Grazie per l'attenzione e spero che qualcuno mi risponda.
Michele
[#1]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,9k 250 2
Gentile utente, le informazioni sono corrette, articoli in merito sono su tutte le riviste scientifiche specifiche e può farsi dire dal suo proctologo come consultarle, se non dovesse essere soddisfatto da ciò che le è stato detto.
Saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta , certo una notizia poco piacevole per chi deve essere operato con questo metodo
[#3]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,9k 250 2
Nei casi in cui il pz desidera rientrare subito al lavoro e non vi sia una sindrome avanzata, può avere un’indicazione.
Saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio