Utente
Salve.

A seguito di cura antibiotica ho iniziato ad avere una leggerissima sensazione di crampi o meglio motilità in un punto del colon discendente
E leggerissima sensazione di feci umide.
Rispetto a prima in cui ero assolutamente regolare

Anche dopo cura proibitica la situazione non è migliorata

Di carattere emotivo e periodo molto stressante.

Da anni direi.


Feci regolari da troppo troppo morbide e tavolvolta a scalpello.
Appiattite anche se non sottili.

Mai successo prima.


Ho deciso di effettuare esame feci per sangue occulto.


Mi devo ragionevolmente preoccupare?


Ho particolare avversione a colonscopia (come molti direi) ma è necessaria farla?
Sia che il test sia positivo che negativo?


Ho 43 anni
Familiari con altri tipi di problemini ma non al colon

È una procedura necessaria?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sta mettendo il carro davanti ai buoi!
Da quello che ci ha raccontato non sembrerebbe necessario rincorrere a particolari indagini, attenda la risposta degli esami e segua i consigli del suo curante.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com