Utente
Ho il problema di una ragade esterna perianale: è efficace usare la pomata ANTRONIL?
Le pasticche in vendita in vaticano per le emorroidi HAMOLIND, sono efficaci anche per le ragadi?
Grazie

[#1]  
Dr. Marco Catani

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
gentile utente,

le valutazioni a distanza sono estremamente limitate per questo il consiglio è quello di farsi visitare dal suo medico curante se esperto di queste patologie o da uno specialista, il quale, dopo la visita deciderà se introdurla in un percorso diagnostico personalizzato e se al termine di questo fosse necessario impostare una terapia.

mi tenga informato

cordiali saluti
Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,la visita del medico:c'è una ragade che parte dalla circonferenza esterna dell'ano e si irradia verso la natica. Ifatti dopo l'evacuazione sento un forte bruciore all'esterno dell'ano, che dopo l'applicazione di Proctolyn si calma in circa mezzora.La terapia, visto che tutto è cominciato con una crisi emorroidica, che ora sembra superata, consisteva in: PROCTOLYN POMATA, PROCTOSEDYL SUPPOSTE,DAFLON 500 PASTICCHE, ASACOL 500 SUPPOSTE. Pensa che debba proseguire con questa cura? Ci sono prodotti più specifici? Ho sentito parlare di pomate alla nitroglicerina (RECTOGESIC) molto care, fose introvaili. Inoltre quanto tempo può durare questo problema? Grazie per una risposta.

[#3]  
Dr. Giovanni Salamina

32% attività
8% attualità
12% socialità
CHIAVENNA (SO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,
la terapia medica, in base alla mia esperienza, può essere essere continuata per 1-2 mesi soprattutto in caso di beneficio. In caso contrario dovrebbe essere sottoposto all'intervento chirurgico che è più efficace. Per quanto riguarda le pomate di cui parlava questa agiscono con meccanismi diversi. Sembra che siano entrambe efficaci
Auguri
Dr. Giovanni Salamina

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, ma per quanto riguarda pasticche e supposte, debbo continuare, e se si pe quanto tempo.
Il RECTOGESIC?
GRAZIE ANCORA PER UNA RISPOSTA.

[#5]  
Dr. Marco Catani

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
gentile utente,

ritengo che le prescrizioni e le indicazione alla posologia siano di pertinenza del curante che la segue.

le nostre valutazioni estremamente limitate dal mezzo che stiamo utilizzando (computer-internet) e che si basano non su un esame obiettivo ne tantomeno su una relazione medica, ma su una descrizione di una persona, potrebbe portare a errori.

per tali motivi, ritengo che la terapia, dovrebbe essere data e modificata dal curante e credo per questo basterebbe una telefonata allo specialista.

cordiali saluti
Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale