Utente 109XXX
buona sera a tutti i dottori,io sono una ragazza di 23 anni,che non riesco a risolvee un problema antiestetico che ho da molti anni............sul braccio sinistro mi trovo da circa 13 anni delle macchie biance e una in particolare beige..ho fatto numerose visite ma ora ho perso le speranze perchè nessua cura ha avuto risultati,il 1 dottore mi disse che era vitiligine, e mi diede una cura,il secondo,terzo,quarto,che fosse un fungo,il quinto, mi disse che era la sindrome del camionista,il sesto e ultimo mi disse che fu una scottatura dovuta al mare,e non cè nulla da fare,...da premattere che fortunatamente le macchia non si sono estese..però in estate si accentuano di piu'...ora sinceramente so che cosi no riuscite ad aiutarmi perche dovreste vedere le mie macchie per fare una diagnosi precisa,,quindi vi chiedo se, su cosenza dove abito io conoscete un bravo dermatologo da consigliermi,,perchè sinceramente sono da anni che combatto,ma nessuno riesce ad aitsrmi ho speso solo tanti euro in creme e doccia schiuma.vi ringrazio veramente tanto per il tempo dedicatomi..saluti a tutti i dottori..

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
a parte che non ricordo "la sindrome del camionista", comprendo che le sia necessario un riferimento dermatologico chiaro.
Noi non possiamo fare nomi , e in effetti non ne conoscerei neppure; dico solo che sicuramente la diagnosi dovrebbe essere alla portata di ogni dermatologo , anche tramite diagnostica di base(Luce Di Wood, per esempio !)
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 109XXX

buona sera dott.griselli,grazie tante per la veloce risposta,in effetti questo test me lo hanno fatto 2 volte,con la luce soenta,e si sono evidenziate solo le macchie,e mi dissero che era un fungo o vitiligine multicolor(almeno cosi ricorda mia mamma)però possibile che con le cure non se ne siano andate?sempre se la diagnosi era giusta(fra le tante date)significa che dovrò conviverci...speriamo che rimangano almeno sempre stabili come lo sono state fino ad oggi,,grazie ancora tante