Utente 199XXX
Salve.

Sono un ragazzo di 26 anni. Da un po' di anni sotto la pelle del glande hanno cominciato a formarsi delle palline bianche (alcune isolate altre a mucchio) inizialmente non mi sono preoccupato ma quando ho cominciato a vedere che continuavano a formarsi (e continuano tutt'ora) la cosa ha cominciato a essere sgradevole. Sgradevole soprattutto a livello estetico perchè non mi provocano nessun dolore, non mi prudono, ma cominciano ad essere veramente troppe.

Vorrei chiedervi cosa potrebbe essere (ho provato a consultare in giro in internet qualcosa posso aver capito ma non si è mai troppo sicuri) e se c'è un modo chirurgico o non chiurgico per liberarsene.

Un'ultima domanda: sarà il dermatologo lo specialista a cui dovrò chiedere il consulto?

Grazie per le vostre eventuali risposte. a Presto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
prima di tutto la diangosi (dalla irsutiae coronae glandis - fisiologica - a patologie veneree tutto è possibile), poi si parlerà di terapia; l'indirizzo elettivo è ovviamente con il dermatologo venereologo.


cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it