Utente 945XXX
gentili medici volevo sapere se la tigna o altri tipi di malattie simili anche se gia curate e anche se è passato almeno un anno dalla comparsa e cura puo essere trasmessa ancora per contatto ad altre persone, per capierci toccando la parte che era stata interessata dal fungo, che a quanto pare ha comunque lasciato una chiazza piu chiara sulla pelle. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, se la terapia è corretta e la lesione completamente risolta mi sembra improbabile un contagio ad un anno di distanza a meno che non si sia infettato un'altra volta.
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi

[#2] dopo  
Utente 945XXX

la lesione si da quello che ho capito ha lasciato una chiazza di colore piu chiaro che si nota di piu con la pelle attorno abbronzata...quindi posso stare sicuro...e cmq il contatto si prende eventualmente toccando la parte oppure anche per altre vie? grazie

[#3] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Premettendo che è necessario un consulto diretto, da come lei descrive non dovrebbero esserci problemi. Il contagio avviene sia per contatto diretto che per altre vie ed in ogni caso dipende dal tipo di micosi. Nel caso delle dermatofizie possono essere interumane o mediate da animali; nel caso, ad esempio, della pitiriasi versicolor non c'è un contagio, ma l'infezione dipende dalle alterazioni locali delle difese cutanee (aumento del ph, riduzione del film idrolipidico etc.).
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi