Utente 131XXX
gentili dottori, sono una ragazzo di 25 anni e soffro da qualche anno di un forte telogen effluvio cronico. negli anni ho fatto diverse cure senza nessun esito positivo infatti continuo a perdere una quantità enorme di capelli giornalmente. oltre ad un arretramento della linea fronto parietale ho una grande caduta su tutto il resto del cuoio capelluto.
nei diversi esami che ho fatto non risulta nessuna miniaturizzazione dei follicoli quindi tutti hanno escluso l aga.
un altro problema che peggiora la mia situazione è la forte produzione di sebo tanto da far risultare sempre i miei capelli grassi e con la dermoscopia si vedono alcune chiazze giallastre vicino ai follicoli.
premetto che ho gia fatto diverse cure per questa dermatite, infatti a volte ho avuto dei miglioramenti e altre un pò meno.
ora sono stato da due dermatologi, entrambi sono daccordo che il mio sia un telogen effluvio cronico, però mi hanno prescritto 2 cure diverse:
- uno mi ha prescritto omega3 in cps, shampoo con acido salicilico e una soluzione di idrocortisone, acido salicilico e progesterone da applicare a giorni altrerni in quanto il mio sebo è molto denso e sostiene che questo provoca questa forte caduta, e quindi deve essere reso più liquido, e che non devo usare minoxidil perchè avendolo già usato qualche mese in passato mi aumenta la seborrea e peggiora la mia situazione
. un altro invece mi ha prescitto minoxidil al 2% 1ml al giorno in quanto sostiene che questo stabilizzerà il ciclo del capello, dicendomi di non preoccuparmi se questo aumenta la seborrea e di continuare ad usare shampoo sebonormalizzanti , perchè la seborrea anche aumentando non provoca la caduta dei capelli e neanche impedisce l efficacia del minox.
volevo chiedervi quale secondo voi è la cura migliore?
è vero che questo sebo così denso può provocare un effluvio cronico?
ho visto che il minox 2% a dosaggio di 1 ml è usato frequentemente per i TEC, ma è vero che a chi ha forti seboree peggiora la situazione e non deve usarlo?
non so quale delle 2 cure fare o se fare la cura con l acido salicilico però iniziando ad utilizzare anche il minox.
scusatemi per il lungo testo ma non so veramente che fare, ormai la mia situazione peggiora sempre di più e vorrei evitare di perdere tempo dato che i capelli che mi rimangono non sono più molti.
vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Spero potrà trovare ausilio da questo mio articolo

https://www.medicitalia.it/luigilaino/news/1489/Sto-perdendo-i-Capelli-cosa-significa-Le-prime-10-cause-di-un-capello-che-cade

Ben sapendo che il minoxidil può essere associato a terapia anti iperseborrea o dermatite seborroica.

Saluti a lei
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it